Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 18 GENNAIO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lorenzin ad Avezzano: “Bene progetto per nuovo ospedale, perché l’attuale, come altri, non è al passo coi tempi”


Il ministro della Salute ha visitato stamani i reparti di Pediatria e Neurologia dell’ospedale di Avezzano. “L’Abruzzo in questi anni ha fatto bene ed è uscito dal commissariamento; adesso deve cercare di consolidare i risultati raggiunti e di migliorarli”, ha detto Lorenzin.

02 DIC - Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha visitato questa mattina l’ospedale di Avezzano. La prima tappa della visita ha riguardato il reparto di pediatria, la seconda quello di neurologia-stroke-unit. Alla visita del ministro erano presenti, tra gli altri, il sottosegretario alla Giustizia, Federica Chiavaroli, il manager della Asl, Rinaldo Tordera - affiancato dal direttore amministrativo Laura Coppola, dal direttore sanitario, Teresa Colizza e dal direttore sanitario di presidio Lora Cipollone - il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, il senatore Filippo Piccone, il presidente del consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio e consiglieri regionali del territorio.

Il ministro Lorenzin, al suo arrivo in ospedale, ha visitato prima il reparto di pediatria, diretto dalla dr.ssa Antonella Gualtieri, dove si è trattenuta a scherzare con i piccoli pazienti, e poi è andata al reparto di neurologia, guidato dal prof. Antonio Carolei.

Al termine della visita, ha preso la parola nell’affollata sala conferenza dell’ospedale che ospitava anche i direttori dei dipartimenti della Asl e dei vari servizi. “L’Abruzzo in questi anni ha fatto bene ed è uscito dal commissariamento; adesso deve cercare di consolidare i risultati raggiunti e di migliorarli”, ha detto il ministro, secondo quanto riferito in una nota della Asl 1 Abruzzo. “L’ospedale di Avezzano – ha detto ancora il ministro -, come altri, va adeguato ed è quindi quanto mai opportuno il progetto di costruzione di un nuovo presidio”.


Il manager della Asl, Tordera, nel salutare il ministro, ha detto che “l’ospedale di Avezzano ha un ruolo molto importante per il territorio e che a questo proposito si sta lavorando su ulteriori, nuovi progetti”.

Il sindaco di Avezzano, Di Pangrazio, da parte sua, ha ringraziato il ministro per l’attenzione dedicata al territorio. “Lo Stato ha messo una fetta importante del finanziamento per la realizzazione del nuovo ospedale - ha detto il sindaco - che copre un bacino molto vasto e che va dunque supportato”.

02 dicembre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy