Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 GIUGNO 2017
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Ospedale Nola. M5S: “Il primo da licenziare è De Luca”

Così il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Valeria Ciarambino, che ieri in serata si è recata presso il nosocomio per esprimere solidarietà al personale e pazienti, dopo le denunce sui pazienti curati a terra.

10 GEN - “Esprimiamo vicinanza e solidarietà ai medici e agli operatori del pronto soccorso dell'ospedale di Nola, che hanno fatto straordinariamente e generosamente il loro lavoro, adoperandosi per assistere i pazienti pur in condizioni di disagio assoluto. Cosa avrebbero dovuto fare? Negare l'assistenza perché mancavano letti e barelle? Fare un'omissione di soccorso perché, siccome mancano i posti letto nei reparti, si utilizzano le barelle per ricoverare i pazienti e il pronto soccorso ne rimane privo? Hanno fatto la cosa più sacrosanta: fare il possibile per salvare vite umane”. Lo scrive sul suo profilo facebook il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino.
 
“Stasera De Luca, invece di assumersi le sue responsabilità e di ringraziare pubblicamente medici e infermieri - accusa Ciarambino - annuncia di voler licenziare tra gli altri i responsabili del pronto soccorso e della medicina d'urgenza”. “E il direttore generale dell'Asl Napoli 3 Sud da cui dipende l'ospedale e che De Luca stesso ha nominato lo licenzia? - conclude la nota del capogruppo - E lui che ha fatto per impedire di arrivare a questa situazione indegna e scandalosa? I cittadini campani dovrebbero licenziare proprio il presidente della Regione De Luca”.

10 gennaio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy