Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 19 GENNNAIO 2017
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Ospedale Nola. Lo Smi difende i medici e chiede il "licenziamento" del Governatore De Luca

Dura reazione del Sindacato dei Medici Italiani (Smi) dopo la sospensione del direttore sanitario e dei responsabili del pronto Soccorso di Nola.  Per i camici bianchi con i tagli si smantella la sanità e poi vengono chieste le teste dei medici che sono costretti a lavorare in condizioni disastrose. Piuttosto che loro, a dover essere "licenziato" sarebbe il Governatore

10 GEN - Dura reazione del Sindacato dei Medici Italiani (Smi) dopo la sospensione del direttore sanitario e dei responsabili del pronto Soccorso di Nola.

"Questa situazione è grottesca - afferma Andrea Dominijanni, responsabile nazionale della dirigenza medica dello Smi-. Con i tagli smantellano la sanità e poi chiedono la testa dei medici che sono costretti a lavorare in condizioni disastrose. Ecco un esempio evidente di scaricabarile, il primo responsabile della situazione sanitaria campana è il Governatore nonché commissario in pectore, Vincenzo De Luca (ma non il solo, perché la storia viene da lontano). Fuori la malapolitica dalla sanità pubblica, servono risorse e riorganizzazione dei servizi, più personale e più managerialità, non piani di rientro e sospensioni sacrificali di medici che operano con grande spirito di servizio. Se mancano i posti letto, se la situazione strutturale è precaria, alla prima epidemia di influenza o ondata di maltempo salta tutto. Ora basta, rispediamo al mittente le minacce ai medici, che si "licenzi" il Governatore, De Luca".

10 gennaio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy