Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

San Raffaele. Formigoni: “Presenza strategica da salvaguardare”

Il presidente della Regione Lombardia torna così a parlare del caso dell'Istituto milanese sottolineando anche l’importanza che il San Raffaele ricopre “a livello nazionale, grazie alle eccellenze espresse nel campo sanitario, della ricerca e della didattica universitaria".

30 SET - "La presenza dell'ospedale San Raffaele è strategica non solo per il territorio lombardo bensì per l'intero territorio nazionale, grazie alle eccellenze che esprime nel campo sanitario, della ricerca e della didattica universitaria". È quanto ha ribadito ancora una volta oggi il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.
"Regione Lombardia - ha spiegato Formigoni - segue attentamente l'evolversi della situazione ed è impegnata ad onorare i propri obblighi contrattuali, sia in ambito sanitario che di ricerca, con la consueta rapidità. Auspica vivamente che il piano di risanamento finanziario che sarà presentato dai vertici dell'ospedale nei prossimi giorni – ha proseguito - potrà essere la soluzione definitiva che salvaguarda le immense potenzialità del personale che vi opera, dei ricercatori, dell'università e, soprattutto, che garantisce le tante persone che fruiscono con grande soddisfazione e riconoscenza delle prestazioni rese quotidianamente dal San Raffaele".
"Il piano - ha concluso il governatore - dovrà altresì creare le condizioni affinché non si verifichino situazioni di pericolo per le attività industriali e imprenditoriali che attualmente operano con e per l'ospedale".

30 settembre 2011
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy