Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 16 NOVEMBRE 2018
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Liguria. 182 allievi della scuola della polizia penitenziaria intossicati. Viale: “Nessun collegamento con recente incendio a deposito rifiuti”

La causa più probabile è una tossinfezione alimentare veicolata dall'acqua in uso nella scuola. Tredici sono stati ricoverati e dimessi dopo aver trascorso la notte  in ospedale, gli altri sono stati trattati in loco dal personale del 118.

11 GEN - Centottantadue allievi della Scuola di Formazione Personale Penitenziario di Cairo Montenotte (Savona) sono stati colpiti nella serata del 9 gennaio da una tossinfezione alimentare probabilmente veicolata dall'acqua in uso nella scuola. Tra tutti gli allievi che hanno manifestato i sintomi, 13 sono stati ricoverati e dimessi dopo aver trascorso la notte  in ospedale. Gli altri sono stati trattati in loco dal personale del 118.

Nella giornata di ieri, il vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale ha effettuato un soprallugo all'ospedale di Cairo Montenotte insieme al sindaco Paolo Lambertini e al direttore generale della Asl2 Eugenio Porfido per fare il punto della situazione. 
“Rispetto a quanto accaduto ieri sera – ha affermato Viale – mi sento di poter escludere ogni collegamento con altri episodi che si sono verificati su questo territorio negli ultimi giorni. Voglio rassicurare la popolazione: si tratta di un evento cosiddetto "di comunità" quindi circoscritto al sito della scuola. Non c'è dunque alcun pericolo per i cittadini di Cairo”. Il riferimento è all'incendio a un deposito di rifiuti verificatosi nei giorni scorsi a Cairo.

11 gennaio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy