Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 SETTEMBRE 2018
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Medici ex condotti. In arrivo le risorse per la perequazione delle buste paga con i dipendenti

Le Regioni hanno chiesto il rinvio del punto, ma lo schema di decreto che prevede i criteri di assegnazione dei 500mila euro per il 2018 e di un milione rispettivamente per il 2019 e 2020 è approdato in Stato-Regioni per il parere. LO SCHEMA DI DECRETO.

08 MAR - Il Tar Lazio e il Consiglio di hanno stabilito che la retribuzione dei medici ex condotti debba essere equiparata a quella dei medici dipendenti. Per questo la legge di Bilancio 2018 ha stanziato 500mila euro per il 2018 e un milione per il 2019 e per il 2020, che consentono la perequazione rispetto alle voci dei dipendenti della retribuzione individuale di anzianità (RIA), indennità integrativa speciale (ISS), indennità di specificità medica (ISM) e retribuzione di posizione.

Applica queste previsioni lo schema di decreto del ministero della Salute approdato in Stato-Regioni – ma le Regioni chiedono il rinvio del punto – che individua i criteri di riparto delle risorse e assicura il relativo monitoraggio.

In criteri individuati sono:

a) assegnazione delle risorse alla singola Regione e Provincia autonoma, in proporzione al numero dei soggetti che ne hanno diritto nel limite dell'autorizzazione di spesa previsto dalla legge di bilancio;

b) corresponsione delle risorse, secondo scaglioni determinati sulla base dell'anno in cui è maturato il relativo diritto nel limite dell'assegnazione prevista.


E per consentire di applicare le scelte fatte e il monitoraggio che la stessa legge di Bilancio prevede come preliminare all’assegnazione, le Regioni e le Province autonome, ogni sei mesi, trasmettono al ministero della Salute una relazione sulle risorse corrisposte ai beneficiari.

08 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy