Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 APRILE 2018
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

In Gazzetta Ufficiale la delibera Cipe per l’assegnazione di 1,234 miliardi per gli obiettivi di Piano sanitario nazionale 2017

L'importo da assegnare sarebbe di 1,5 miliardi, ma il riparto si ferma a 1.233,784 milioni per effetto di alcuni accantonamenti tra cui farmaci innovativi, rimobrsi all'ospedale Bambimno Gesù, screening in Veneto sui PFAS. IL RIPARTO IN GAZZETTA.

16 APR - È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 87 del 14 aprile la delibera Cipe (22 dicembre 2017) di riparto tra le Regioni delle risorse vincolate alla realizzazione di specifici obiettivi del piano sanitario nazionale per il 2017 che ufficializza l'accordo Stato-Regioni del 26 ottobre dello scorso anno. 

L'importo da assegnare,  1.500,00 milioni di euro, è ridotto a 1.233,784 milioni per effetto di alcuni accantonamenti.
 
Dei 266,216 milioni che restano, 175 sono per il finanziamento del Fondo per il concorso al rimborso alle Regioni per l’acquisto dei medicinali innovativi, 1,316 vanno come rimborso all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu per le prestazioni erogate nel 2015 in base al dato relativo al 2013, 18 sono il contributo di solidarieta interregionale al Molise per ii Piano di risanamento del servizio sanitario regionale - Piano operativo straordinario, come deciso dalla Conferenza delle Regioni a dicembre 2015, 2 milioni, infine servono alla compartecipazione alle spese  per le attività straordinarie di screening che la Regione Veneto sta adottando per la prevenzione delle malattie cronico degenerative associate all'esposizione delle sostanze perfluoroalchiliche (PFAS).
 
I 69 milioni ancora residui sono accantonati per la sperimentazione gestionale per la ricerca, formazione, prevenzione e cura delle malattie delle migrazioni e della povertà, coordinato dall'INMP, per il supporto tecnico-scientifico dell'lstituto superiore di sanita ai processi decisionali ed operativi delle regioni nel campo della salute umana, per la per quota di solidarietà alle Regioni colpite dal terremoto nel Centro Italia nel 2016 e 2017, sempre per l’Iss per l' attivita di valutazione delle linee guida nell'ambito del sistema nazionale linee guida, per sperimentazioni cliniche con l'impiego di medicinali per terapie avanzate a base di cellule staminali per la cura di malattie rare, per la terza tranche al Veneto del finanziamento del Programma triennale del Mattone lnternazionale Salute e “per finalizzazioni da definirsi a seguito di autorizzazione legislativa”.
 
Gli obiettivi a cui va il riparto sono: sperimentazioni cliniche, malattie delle migrazioni e povertà, supporto all'Iss, Progetto nazionale linee guida, Finanziamento ospedale pediatrico Bambino Gesù per i minori straniero temporaneamente presenti, contaminazione da Pfas (Veneto), medicinali innovativi, Regioni colpite dal terremoto, solidarietà al Molise, Programma triennale mattone internazionale Salute (terzo anno).
 


16 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy