Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 18 GIUGNO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Liguria. Viale: “Distribuzione farmaci salvavita in farmacia sta migliorando la vita alle persone”

Nei mesi di marzo e aprile il nuovo sistema ha consentito la distribuzione attraverso le farmacie territoriali di una media di 120 mila confezioni al mese di farmaci classificati A-PHT. “Poter ritirare alcuni farmaci salvavita nella farmacia sotto casa invece che solo nelle farmacie ospedaliere, aperte poche ore alla settimana, ha un grande valore. Basta pensare al nostro entroterra”

11 MAG - “Come sempre non ascoltano i cittadini e non si rendono conto di come abbiamo migliorato la vita alle persone ed alle famiglie. Ciò che per noi è centrale, ovvero il risparmio di tempo, chilometri, denaro, disagi alle famiglie, per l'opposizione non ha alcun valore”.
 
Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale risponde ai consiglieri di opposizione che nei giorni scorsi avevano criticato il progetto che prevede la distribuzione nelle farmacie territoriali di farmaci tradizionalmente distribuiti solo nelle farmacie ospedaliere.
 
La sperimentazione è partita il primo marzo. Nei mesi di marzo e aprile il nuovo sistema ha consentito la distribuzione attraverso le farmacie territoriali di una media di 120 mila confezioni al mese di farmaci classificati A-PHT.
 
“Poter ritirare alcuni farmaci salvavita nella farmacia sotto casa invece che solo nelle farmacie ospedaliere, aperte poche ore alla settimana, ha un grande valore”, ha aggiunto Viale. “Basta pensare al nostro entroterra. E questo valore aggiunto, soprattutto in termini di migliore qualità della vita per i nostri cittadini, produrrà anche un risparmio riducendo gli sprechi, grazie ad un migliore controllo della spesa farmaceutica, attraverso la tracciabilità, il monitoraggio informatizzato in tempo reale delle giacenze e la centralizzazione del magazzino”.

 
“Prima di esprimere giudizi affrettati soprattutto dal punto di vista economico, sarebbe opportuno attendere almeno la fine della sperimentazione che ha comunque già determinato effetti positivi sul servizio”, ha concluso.
 

11 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy