Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GENNAIO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Al Teatro Augusteo Giuramento di Ippocrate per 490 medici e 70 nuovi odontoiatri


Oltre 1.500 persone sono intervenute alla cerimonia organizzata annualmente dall’Ordine dei medici di Napoli. Scotti: “Questa cerimonia che vincola tanti colleghi ai principi fondanti della professione del medico e a una precisa missione al fianco del paziente, esalta l’impegno di centinaia di giovani nell’apportare nuova linfa alla categoria”.

21 MAG - Giuramento di Ippocrate per i nuovi medici napoletani: sono stati 490 i medici e 70 gli odontoiatri che hanno prestato giuramento e oltre 1.500 persone sono intervenute stamani al Teatro Augusteo alla cerimonia organizzata annualmente dall’Ordine dei medici di Napoli. All’evento è intervenuto anche il governatore Vincenzo De Luca, richiamando gli obiettivi raggiunti nel risanamento della sanità regionale. 
 
“Ancora una volta – ha detto il presidente dell'Ordine dei Medici di Napoli Silvestro Scotti – questa cerimonia che vincola tanti colleghi ai principi fondanti della professione del medico e a una precisa missione al fianco del paziente, esalta l’impegno di centinaia di giovani nell’apportare nuova linfa alla categoria”.
 
“Abbiamo aperto le porte – ha detto Scotti – per accogliere le nuove leve nella nostra grande famiglia professionale. Il nostro impegno sarà quello di essere presenti e di guidarli attraverso un cammino irto di difficoltà ma anche di soddisfazioni. Un compito che, come padre putativo, sento particolarmente. Anche per questo, sarò sempre pronto a battermi per difendere i medici da qualsiasi attacco e da qualunque violenza, sul posto di lavoro e durante la loro vita professionale”.

 
“Con i giovani medici neolaureati una bellissima giornata, siamo tornati anche quest’anno alla cerimonia del giuramento di Ippocrate – ha detto il Governatore De Luca – stavolta con l’orgoglio di poter dire che grazie a un lavoro tenace e ossessivo, per la prima volta dopo dieci anni, abbiamo finalmente il piano per il personale della sanità campana: 7mila  nuovi dipendenti tra medici, infermieri, amministrativi. Settemila nuovi dipendenti che potranno lavorare qui, a Napoli e in Campania”.

21 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy