Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 19 AGOSTO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Foggia. Sei tra medici specialisti, dirigenti di azienda e funzionari Asl arrestati per truffa e corruzione

Per il Ssn danno accertato di 240 mila euro. I medici specialisti prescrivevano ventilatori polmonari favorendo illecitamente due sole aziende.

02 DIC - I Carabinieri del Nas di Bari hanno eseguito stamani sei misure cautelari in carcere ed agli arresti domiciliari nei confronti di 2 medici, 3 dirigenti d’azienda ed un funzionario dell’Asl di Foggia ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di corruzione, falso e truffa ai danni del servizio sanitario nazionale.
“L’indagine – spiega una nota dei Nas - ha scoperto numerose truffe in danno della Asl di Foggia con prescrizioni, da parte dei medici specialisti arrestati, di ventilatori polmonari, favorendo illecitamente due sole aziende operanti nel settore e facendo lievitare i prezzi corrisposti per le forniture dalla Asl, senza ricorrere alle procedure pubbliche di acquisto secondo la normativa vigente”.
 

02 dicembre 2011
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy