Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 04 AGOSTO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Consiglio regionale su nomine Dg: tre bocciature e due promozioni. Ma i pareri non sono vincolanti


Parere positivo della commissione sanità regionale per Corradi (Ares 118) e Quintavalle (Asl Roma 4). Bocciati i nuovi manager proposti per Sant’Andrea (Marcolongo), San Giovanni (Annicchiarico) e Asl Frosinone (Lorusso) . Ma i pareri non sono vincolanti. L’assessore D’Amato: “Persa un'importante occasione di valutazione e di confronto. Ma ora via alle nomine”.

25 LUG - La commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Giuseppe Simeone (FI), oggi ha espresso cinque pareri – obbligatori ma non vincolanti – su altrettanti decreti del presidente della Regione Lazio per nominare i direttori generali di importanti strutture della Sanità regionale.
 
Due pareri sono stati positivi e riguardano la riconferma di Maria Paola Corradi all’Ares 118 e di Giuseppe Quintavalle all’Asl Roma 4. Tre invece i pareri contrari espressi dalla commissione, tutti relativi a nuovi candidati: Adriano Marcolongo all’AO Sant’Andrea; Stefano Lorusso all’Asl di Frosinone; Massimo Annicchiarico all’AO San Giovanni Addolorata. I pareri negativi non sono vincolanti ai fini della decisione finale sulle nomine, che la legge attribuisce al presidente della Regione.

I pareri sono stati espressi dopo una lunga discussione alla quale ha partecipato anche l’assessore regionale Alessio D’Amato e che è stata divisa in due momenti: prima si è dibattuto sui tre decreti di nomina dei nuovi manager proposti dal presidente Zingaretti e, successivamente, sui due provvedimenti che riguardano i manager uscenti.


I primi tre schemi di decreto, il n. 41 (Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea), il n. 42 (Azienda Sanitaria Locale di Frosinone) e il n. 43 (Azienda Sanitaria Ospedaliera San Giovanni Addolorata), hanno ricevuto il parere negativo con 7 voti contrari e 5 favorevoli.
 
Hanno votato contro: il presidente Simeone, il vice presidente Loreto Marcelli (M5s) e il suo collega di gruppo consiliare Davide Barillari, Antonello Aurigemma (FI), Chiara Colosimo (FdI), Daniele Giannini (Lega) e Massimiliano Maselli (Noi con l'Italia). Hanno espresso inutilmente parere positivo: l’altro vice presidente, Paolo Ciani (Centro Solidale–Demo.S), Marta Bonafoni (Lista Civica Zingaretti) e i consiglieri del Pd Marco Vincenzi, Michela Di Biase e Marta Leonori.
Gli altri due schemi di decreto, il n. 44 (Azienda Regionale per l’Emergenza Sanitaria ARES 118) hanno ricevuto parere positivo con gli stessi 5 voti a favore, due i voti contari di Marcelli e Barillari, e l'astensione di Simeone, Aurigemma, Colosimo, Giannini e Maselli, e il n. 45 (Azienda Sanitaria Locale Roma 4), hanno ricevuto parere positivo con gli stessi 5 voti a favore, tre i voti contrari di Marcelli, Barillari e Giannini, e l’astensione di Simeone, Aurigemma, Colosimo e Maselli.
 
 
“Con la Commissione di oggi abbiamo acquisito il parere e ora si può procedere con le nomine di tutti i Direttori generali- dichiara l'assessore alla Sanità e l'integrazione Socio Sanitaria, Alessio D'Amato- Mi spiace che si sia persa un'importante occasione di valutazione e di confronto, ma siamo certi che il nuovo assetto darà i risultati attesi e per i quali abbiamo lavorato”.
 

25 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy