Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Patto per la Salute. Il 12 aprile seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni 

Sarà una seduta "monografica", quella convocata dal presidente Errani per giovedì prossimo. Il tempo stringe e potrebbe essere l'incontro decisivo per evitare che il taglio di 8 miliardi al fondo arrivi così com'è alla luce della manovra. 

10 APR - Per ora c'è solo un laconico comunicato di Vasco Errani che convoca i presidenti regionali a Roma per una seduta "straordinaria e monografica". Ma la partita che si giocherà giovedì 12 aprile in sede di Conferenza delle Regioni e Province autonome è importante.

Non tanto per le materie in discussione, ticket e altre misure di contenimento della spesa, che sono ampiamente note e già affrontate in diverse sedute. Quanto per capire se le Regioni intenderanno continuare a sottoscrivere una logica di Patto per la Salute dove da una parte c'è un Governo che pone in anticipo le condizioni (in realtà Monti si è finora limitato a fare sue quelle indicate dal precedente Governo con la manovra del luglio 2011), e dall'altra le Regioni che si trovano a negoziare su aspetti marginali, se non del tutto incosistenti, apponendo alla fine una firma su misure e provvedimenti tutt'altro che condivisi.

Nell'ultimo incontro del 4 aprile il clima appariva più disteso e le dichiarazioni erano concilianti, ferme restando le richieste regionali di avere più risorse. Cosa si siano detti al ministero dell'Economia il giorno dopo non si sa. Ma è poco probabile che il Tesoro abbia allargato i cordoni della borsa. La riunione di giovedì 12 aprile sarà quindi utile (speriamo) per capire a che punto siamo realmente. E se questo Patto si sottoscriverà prima del 30 aprile, come previsto dal decreto Tremonti. 

10 aprile 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy