Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 13 APRILE 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. In Campania via libera anche per i giornalisti


“La fase 2 prevede, tra l’altro, la somministrazione delle dosi vaccinali alle forze dell’ordine e agli altri operatori impegnati nei servizi pubblici essenziali, tra i quali rientrano gli operatori della informazione, nei tempi che saranno consentiti all’approvvigionamento delle dosi. Tale fase della campagna vaccinale avrà avvio a conclusione della vaccinazione del personale della scuola”, scrivono dalla Regione.

08 MAR - “La Regione ha risposto positivamente alla lettera inviata a gennaio dall’Ordine dei giornalisti della Campania dando via libera all’adesione alla campagna vaccinale per il Covid-19 che, per la nostra categoria, partirà a conclusione della vaccinazione del personale della scuola ed avverrà in parallelo con le attività che riguardano attualmente gli anziani over 80”. È quanto fa sapere il presidente dell’Ordine regionale, Ottavio Lucarelli.
Nella lettera della regione si afferma: “La fase 2 della campagna vaccinale in corso prevede, tra l’altro, la somministrazione delle dosi vaccinali alle forze dell’ordine e agli altri operatori impegnati nei servizi pubblici essenziali, tra i quali rientrano gli operatori della informazione, nei tempi che saranno consentiti all’approvvigionamento delle dosi”.

“Tale fase della campagna vaccinale avrà avvio a conclusione della vaccinazione del personale della scuola – si prosegue nella lettera - ed avverrà in parallelo con le attività che riguardano attualmente gli anziani over 80 anni cui seguiranno, secondo quanto attualmente previsto, i soggetti ‘fragili’”.


Nell’ambito del sistema informativo della Sanità regionale campana (Sinfonia), gli uffici regionali hanno realizzato “una specifica piattaforma per la più efficace gestione dei flussi informativi legati alla diagnostica Covid e alla campagna vaccinale, nonché alla piena integrazione di tali flussi a livello nazionale”. Al fine della organizzazione delle attività destinate agli iscritti e al personale dell'Ordine dovrà essere nominato un referente “da abilitare all’utilizzo della piattaforma dedicata, così da consentire il caricamento dei nominativi di quanti aderiranno alla campagna di vaccinazione. Il referente riceverà ogni necessaria informazione e/o chiarimenti sulle modalità operative da adottare”.

08 marzo 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy