Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 SETTEMBRE 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Liguria. Toti: “Nonostante la pandemia, azzerato il disavanzo in sanità”


Il presidente ha illustrato in Commissione l’assestamento di bilancio 2021-2023 e annunciato che l’esercizio 2020 si è concluso con l’azzeramento del disavanzo, “ereditato dalla precedente amministrazione di centrosinistra”, che "ammontava a 94,7 milioni di euro”. Il giudizio di parificazione del Rendiconto 2020 da parte della Corte dei Conti è atteso per giovedì 22 luglio.

19 LUG - “Il Servizio Sanitario Regionale ha raggiunto, a chiusura dell’esercizio 2020, l’obiettivo del pareggio previsto dalla legge regionale 34/2016 a seguito dell’attivazione del piano di efficientamento con due anni di anticipo, segnando il concludersi del percorso quinquennale avviato nel 2016”. Lo ha annunciato oggi il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, assessore alla Sanità e al Bilancio, illustrando in Commissione l’assestamento di bilancio 2021-2023. “Nel 2015, anno di insediamento della prima giunta Toti, il disavanzo ereditato dalla precedente amministrazione di centrosinistra ammontava a 94,7 milioni di euro”, evidenzia la Regione in una nota.

Il governatore ha sottolineato che il raggiungimento di questo “importante obiettivo” è stato possibile grazie ad “un percorso di risanamento e razionalizzazione del sistema, reso ancora più arduo da un finanziamento statale del settore sanitario rimasto, in termini reali, ai livelli del 2010 e, in ultimo, dall’impatto dell’epidemia da Covid-19 che - conclude - in modo improvviso ha messo sotto stress organizzativo ed economico l’intero modello sanitario”.


Atteso per giovedì il giudizio di Parificazione del Rendiconto 2020 da parte della Corte dei Conti. L’udienza sarà introdotta e presieduta dalla Presidente della Sezione regionale di controllo Maria Teresa Polverino. Il collegio sarà composto dalla Presidente della Sezione regionale di controllo e dai magistrati contabili Donato Centrone (relatore), Elisabetta Conte e Claudio Guerrini. La requisitoria spetterà al Procuratore regionale Antonio Giuseppone.

19 luglio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy