Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 06 DICEMBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lazio. San Camillo Forlanini, stanziati oltre 400 mila euro per ampliamento Dea

Prevista un'estensione di 500 mq al piano rialzato con la realizzazione di una boarding area di 18 posti letto e un posto letto isolato, oltre a locali per infermieri, di servizio e di attesa. Polverini: “Rispondiamo a una richiesta dell’ospedale che non può accedere ad altre fonti di finanziamento”.

09 LUG - Via libera dalla Giunta Polverini ai fondi per l’ampliamento del Dea dell’ospedale San Camillo Forlanini. La delibera approvata stanzia 467mila euro destinati all’Azienda ospedaliera per risolvere le criticità dovute agli spazi ristretti del pronto soccorso rispetto al numero di paziente visitati. L’intervento prevede un ampliamento di circa 500 metri quadrati al piano rialzato con la realizzazione di una boarding area di 18 posti letto e un posto letto isolato, oltre a locali per infermieri, di servizio e di attesa.

La nuova area sarà collegata al pronto soccorso, attraverso due monta letti, e alla medicina d’urgenza mediante un nuovo accesso orizzontale. “Con questo provvedimento rispondiamo ad una richiesta del San Camillo, che al momento non può accedere ad altre fonti di finanziamento, dettata dall’urgenza di realizzare l’ampliamento del Dea - ha spiegato la presidente della Regione, Renata Polverini - naturalmente, prima dell’erogazione dei fondi dei fondi, si procederà alla valutazione del progetto esecutivo presentato dal San Camillo verificandone, ai fini dell’approvazione, la necessaria coerenza con il Piano di rientro e dopo il parere del Nucleo di Valutazione regionale”.

“Apprezziamo l’attenzione della Regione e lo stanziamento di fondi per il nostro ospedale”, ha commentat
o Bruno Schiavo, segretario aziendale dell’Anaao Assomed ricordando che la situazione di grave criticità nel pronto soccorso dell’Azienda ospedaliera, denunciata nei mesi scorsi, non sì è ancora risolta. “Stamattina – ha affermato – erano presenti in Pronto soccorso 80 pazienti e molti di questi attendono un posto letto dal 3 luglio. È importante ora che questo finanziamento serva realmente ad ampliare la capacità ricettiva dell'attuale boarding area e non solo la sua sede”.  

09 luglio 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy