Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 OTTOBRE 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Green pass. Pd Lombardia: “Rendere note le farmacie con i tamponi gratis”


Un argomento di cui si è trattato ieri nel corso della Commissione Sanità del Consiglio Regionale Lombardo. Il dem Borghetti: “È urgente che il presidente Fontana e l’assessore Moratti definiscano tutti gli aspetti operativi che dipendono dalla Regione, in modo da rendere noto al più presto l’elenco delle farmacie. Lo chiedono interessati e le farmacie, ci auguriamo aderiscano tutte all’erogazione di questo servizio”.

14 OTT - L’imminente obbligo del green pass anche per recarsi al lavoro, ha riportato d’attualità il tema dei tamponi gratis in farmacia, previsti per coloro che sono esenti dal vaccino anti Covid.

Un argomento di cui si è trattato ieri in mattinata nel corso della Commissione Sanità del Consiglio Regionale Lombardo. “Nei prossimi giorni è previsto un picco di richieste di tamponi rapidi nelle farmacie lombarde - ha detto il vice presidente del Consiglio Regionale e consigliere del Partito Democratico, Carlo Borghetti -. Nel contempo, il ministero della Salute ha prorogato la durata dell'esenzione per chi non può vaccinarsi, ma ancora non è chiaro quali siano le farmacie cui possano rivolgersi gli interessati, in quanto le procedure di competenza regionale non sono ancora state definite”.

“Per questo - prosegue l’esponente Dem -, è urgente che il presidente Fontana e l’assessore al Welfare Moratti definiscano tutti gli aspetti operativi che dipendono dalla Regione, in modo da rendere noto al più presto l’elenco delle farmacie che erogheranno i tamponi gratis agli esenti dal vaccino. Lo chiedono gli interessati e lo chiedono le farmacie, che ci auguriamo aderiscano tutte all’erogazione di questo servizio".


Dello stesso parere la consigliera del gruppo dei Lombardi Civici Europeisti, Elisabetta Strada, “Già nel mese di luglio chiedevo alla Giunta di mettere a disposizione i tamponi antigenici gratuiti per coloro che per motivi di salute non possono vaccinarsi, affinché possano usufruire del Green pass.

“È un tema etico e di rispetto importante nei confronti di chi si trova esentato dal vaccino per forza maggiore e non per sua scelta”, conclude Strada.

14 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy