QS EDIZIONI
Lunedì 24 GIUGNO 2019
segui quotidianosanita.it

Forum risk. Il 27 novembre al via la 13ª edizione: 4 giorni di dibattiti e incontri per fare il punto sulla sanità italiana 

26 NOV - Il tredicesimo Forum Risk Management in Sanità inizierà martedì mattina 27 novembre alla Fortezza da Basso di Firenze Padiglione Spadolini ingresso Porta alle Carra. Il Forum si conferma il più grande evento della sanità in Italia con i suoi 1540 i relatori, le 15 sale impegnate, le 130 sessioni scientifiche.
 
Più di 100 i direttori generali delle aziende sanitarie e altrettanti direttori sanitari e amministrativi. Protagoniste anche le società scientifiche, che saranno 140. Presenti con sessioni dedicate tutti gli ordini professionali. Nell'area espositiva spazio a 140 tra imprese partner e associazioni. Sarà il forum del 40° Anniversario della istituzione del servizio sanitario nazionale e proprio su questo tema si confronteranno gli ex ministri della salute. Sono anche i 40 anni dalla dichiarazione di Alma Ata sulla importanza delle cure primarie e della Legge Basaglia per il superamento dei manicomi.

“Il cambiamento necessario per il diritto alla salute di tutti” sarà il tema centrale del forum che verrà discusso dai maggiori dirigenti della sanità italiana. Un percorso, quello del Forum, lungo mesi e molto ricco di idee e contributi, che ha trovato il sostegno e la condivisione di tutte le istituzioni sanitarie. Il Ministero della Salute presenta al Forum una bella e interessante mostra dal titolo “Il Modello italiano di sanità” sui 60 anni del ministero ed i 40 anni di servizio sanitario nazionale. E con il Ministero l’Istituto Superiore di Sanità, il Parlamento e la Commissione Europea, la Conferenza delle Regioni e delle PA, l’Aifa, l’Agenas.

I lavori del Forum andranno avanti fino al 30 novembre. Saranno presenti medici, infermieri, Oss, professionisti della sanità con le loro società scientifiche ed i loro ordini professionali. “Senza l’intelligenza ed il lavoro degli operatori non si cambia la sanità. In questi anni difficili anche a causa dei troppi tagli al fondo sanitario troppo poco ascolto si è dato a chi lavora in corsia o nel territorio. Troppi i tagli al personale ed i turni sempre più massacranti. L’intero mondo della sanità al Forum potrà farsi sentire” spiegano gli organizzatori del Forum.

26 novembre 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy