Quotidiano on line
di informazione sanitaria
08 DICEMBRE 2019
Sardegna
segui quotidianosanita.it

Sardegna. Arru ai sindaci della Gallura: “Posti letto passano da 350 a 540”

L'assessore ha poi fornito rassicurazioni sul futuro di La Maddalena. "Ci sono risorse per la sanità delle isole minori. Abbiamo la capacità di adattarci alle esigenze dei territori, ma cercando la condivisione di un metodo".

21 SET - Aumentano i posti letto, si garantiscono i servizi su tutto il territorio, si lavorerà in rete anche con il Mater Olbia. Sono questi i punti principali dell'incontro svoltosi oggi a Olbia, tra l'assessore regionale della Sanità, Luigi Arru, e i 26 amministratori riuniti nella Conferenza dei Sindaci della Gallura.
L'assessore, parlando della riforma della rete ospedaliera, ha dato rassicurazioni sul futuro di La Maddalena - "Ci sono risorse per la sanità delle isole minori", ha detto - e promesso che presto ci sarà un incontro dedicato interamente al futuro di Tempio. "Qui - ha garantito - non si tolgono servizi: al di là della classificazione amministrativa, siamo pronti a trovare soluzioni organizzative migliorative a tutela dei cittadini".

I posti letto per la Gallura passano da 350 a 540, il "Giovanni Paolo II" di Olbia, nella riforma assume la valenza di ospedale di primo livello, in un'ottica di integrazione, per garantire una rete efficiente di servizi sanitari. A Tempio il "Dettori" diventa ospedale di base con ospedale di comunità. A La Maddalena, invece, si ipotizza uno stabilimento di sede disagiata, l'attuale ospedale, e un ospedale di comunità. "Non siamo di fronte ad atti definitivi e non riformabili - ha sottolineato Arru - né diciamo è così e non si cambia. Abbiamo la capacità di adattarci alle esigenze dei territori, ma cercando la condivisione di un metodo".

 

21 settembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sardegna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy