Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 LUGLIO 2019
Sardegna
segui quotidianosanita.it

Sardegna. Asl Unica, Pigliaru: “Serve in contributo decisivo e leale di tutti”

Il presidente spiega che il tavolo tecnico del centrosinistra che sta lavorando sulla riforma della sanità “porta avanti il mandato deciso insieme: definire nei tempi più brevi le modifiche condivise al testo della legge”. Oggi in Consiglio il Ddl che prevede la proroga dei commissario fino al 31 luglio 2016.

28 GIU - La riforma della sanità sarda, con l’istituzione della Asl Unica, “ha bisogno del contributo decisivo e leale da parte di tutti, è cruciale per il nostro sistema sanitario e dobbiamo portarla a casa in fretta”. Ad affermarlo, in una nota, il presidente della Sardegna, Francesco Pigliaru.

Nella nota Pigliaru spiega che “il tavolo tecnico del centrosinistra sulla riforma della Sanità porta avanti il mandato deciso insieme: definire nei tempi più brevi le modifiche condivise al testo della legge. Tutte le forze politiche, che ringraziamo, sono state coinvolte e sono state presenti sinora alle riunioni, in prima persona o in delega”.

Il presidente precisa infine di aver incontrato una delegazione del Partito dei Sardi “così come spesso accade con qualsiasi partito della maggioranza ne faccia richiesta quando si lavora insieme su temi tanto importanti”.
 
Proseguono, intanto, i lavori in Consiglio regionale. Oggi in Aula esaminerà il DL 338/A, " Proroga del commissariamento di cui all'articolo 9 della legge regionale 17 novembre 2014, n. 23 (Norme urgenti per la riforma del sistema sanitario regionale. Modifiche alle leggi regionali n. 23 del 2005, n. 10 del 2006 e n. 21 del 2012)". La legge prevede la proroga dei commissari fino al 31 luglio 2016.

28 giugno 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sardegna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy