QS EDIZIONI
Sabato 26 MAGGIO 2018
i
Avremo ancora nuovi farmaci o la ricerca su questo fronte si sta arenando, complice inconsapevole anche la cronicizzazione della malattia? Ne abbiamo parlato con Andrea Antinori, Direttore Sanitario dell'istituto. Lazzaro Spallanzani e presidente della X edizione del Congresso annuale Icar (Italian Conference on AIDS and Antiviral Research) che si è concluso ieri a Roma: "Alcuni progetti esistono ma i risultati sono ancora molto preliminari” di Attilia Burke Leggi...

Array3
Tra i bambini l’epilessia resistente ai farmaci ha un’incidenza piuttosto alta. Riguarderebbe tre casi su dieci. Un gruppo di ricercatori norvegesi ha approfondito il tema con uno studio condotto su 600 bambini con epilessia di Anne Harding Leggi...

i
Appena lanciata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità l’iniziativa REPLACE che mira a liberare il mondo dai grassi trans industriali entro il 2035. Il motivo? Sono un importantissimo fattore di rischio cardiovascolare, responsabile di 540 mila decessi l’anno nel mondo e aumentano anche il rischio di diabete. Decisamente qualcosa da eliminare dalla dieta quotidiana. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Array5
L’uso degli antibiotici nei pazienti ricoverati per crisi di asma, se non giustificato da un’infezione in corso, prolunga la degenza e non favorisce la guarigione. L’evidenza emerge da uno studio Usa su dati provenienti da oltre 500 ospedali americani di Megan Brooks Leggi...

i
f gte mso 9]> Normal 0 14 false false false IT X-NONE AR-SA MicrosoftInternetExplorer4

Una raccolta di contributi sui Social, eventi di Street Art e numerosi progetti per ridisegnare un futuro migliore di questi pazienti. La campagna si rivolge a chi vive con l’emofilia A, una patologia ereditaria che colpisce circa 320.000 persone in tutto il mondo, di cui più di 4.000 in Italia, caratterizzata da un’alterazione del processo della coagulazione che può comportare sanguinamenti incontrollati spontanei o causati da traumi di lieve entità. Leggi...

Array7
Otto persone denunciate per vendita di sostanze ad azione anabolizzante. Oscurati ben 490 siti internet, attivi nella vendita di farmaci anabolizzanti e con i propri provider prevalentemente collocati all'estero. L'operazione fa parte di una più ampia attività di contrasto al traffico e all'impiego di sostanze anabolizzanti operata in questo mese Leggi...

i
“Abbiamo fatto presente che in Italia non solo l'utilizzo della PrEP non è implementato. Qui e ora la PrEP è reperibile solo in poche città e a pagamento: 70 euro per il farmaco generico” ha detto Sandro Mattioli di Plus Onlus chiamando in causa anche la Simit. E il presidente della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali risponde: “PrEP è strumento di riduzione del danno. Siamo al lavoro per cambiare le cose” di Attilia Burke Leggi...

Array9
A ottobre 2015 uscivano le linee guida per la gestione della setticemia (SEP-1) che prevedono tre interventi salvavita da mettere in campo nelle prime ore della sepsi. Nessun dubbio sull’utilità di ottenere delle emocolture e di inserire subito una terapia antibiotica empirica; grandi perplessità e polemiche ha invece sollevato il dosaggio precoce dei lattati. Uno studio pubblicato su Chest dimostra invece adesso che il dosaggio dei lattati entro tre ore è un vero salva-vita. di Maria Rita Montebelli Leggi...

i
E’ stato presentato stamattina a Roma il nuovo studio in fase 3 (CheckMate-227) che valida il TMB come il biomarcatore predittivo più efficace nella scelta del trattamento immunoterapico. E’ capace di selezionare circa 400 geni e di fornire indicazioni sulla biologia delle neoplasie tanto da richiedere la costituzione di una nuova banca dati: il nuovo registro italiano delle mutazioni genetiche sponsorizzato da Aiom e coordinato dall’Istituto nazionale tumori Fondazione G. Pascale di Napoli. di Daniela Robles Leggi...

Array11
L’inquinamento cui si è esposti da piccoli aumenta dell’80% il rischio di soffrire di asma, rinite ed eczema. Il dato giunge da uno studio condotto su oltre mille bambini, seguiti per 13 anni di Megan Brooks Leggi...

i
Una review condotta negli Usa su oltre 2 mila pazienti ha evidenziato l’efficacia dei farmaci antagonisti dell’aldosterone nel ridurre la mortalità dopo infarto con sopraslivellamento del tratto St (Stemi). La review è stata pubblicata da Jama Internal Medicine di Will Boggs Leggi...

Array13
Il PRAC (Comitato di valutazione rischi per la farmacovigilanza Ema) conferma la raccomandazione di sospendere le soluzioni di idrossietil-amido (HES) per infusione nell'Ue, raccomanda nuove misure per minimizzare il rischio di lesioni epatiche rare ma gravi con Esmya per i fibromi, conferma che i rischi di Zinbryta superano i benefici e suggerisce il rischio di difetti alla nascita nei bambini nati da donne affette da HIV che erano in cura con il dolutegracìvir. Leggi...

i
I bioelettrodi comunemente usati in laboratorio sono realizzati in oro e fissati con uno strato adesivo in genere a base di cromo, una sostanza citotossica.Il nuovo materiale può sostituirlo e potrà essere impiegato per esempio per la messa a punto di strumenti diagnostici Leggi...

Array15
Obiettivo: far avanzare più programmi di terapia genica volti a trattare forme distinte di Lgmd. Secondo i termini dell'accordo con Myonexus, Sarepta effettuerà un pagamento anticipato di 60 milioni di dollari e ulteriori pagamenti legati allo sviluppo delle terapie e acquisisce un'opzione esclusiva per l'acquisto di Myonexus Leggi...

i
Non assumono acido folico o integratori multivitaminici per la gravidanza. E su oltre 9mila indigenti il 76,5% non usa sale iodato (necessario nella prevenzione delle malattie tiroidee), il 45,5% è in sovrappeso e il 42,5% fuma. Questi i dati di uno studio realizzato da Banco Farmaceutico Leggi...

Array17
Tra il 1938 e il 1971, milioni di donne americane hanno assunto il dietilstilbestrolo, un farmaco messo a punto per prevenire aborto spontaneo e parto prematuro. L’analisi dei dati relativi a oltre 47 mila donne hanno evidenziato come la diagnosi di ADHD fosse più frequente tra i nati dalle donne che avevano assunto questo farmaco. di Lisa Rapapor Leggi...

i
L’82,8% delle italiane tra 45 e 65 anni è informato. Per il 77% la menopausa non è una malattia, ma una fase fisiologica della vita. Per circa la metà coincide con la fine della fertilità. Ma il 38,5% ignora che può aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. L’87,3% non usa farmaci per contrastarne i sintomi. Solo il 49,5% delle donne in menopausa in questa fascia di età ha rapporti sessuali regolari, contro il 74,2% di quelle non in menopausa. Leggi...

Array19
Le persone che soffrono di sclerosi laterale amiotrofica (Sla) e che sono ipermetaboliche vanno incontro a un declino funzionale maggiore e a una sopravvivenza più breve. Il dato emerge da uno studio australiano pubblicato dal Journal of Neurology, Neurosurgery & Psychiatry di David Douglas Leggi...

i
La pubblicità televisiva (o in streaming) di cibo spazzatura induce a consumare una montagna calorie extra (anche 18 mila in un anno) e alimenti ricchi di sale, zuccheri e grassi che non dovrebbero trovare posto in un’alimentazione sana. Oltre a sottolineare i rischi che l’obesità infantile comporta, gli esperti ricordano che l’obesità è il più importante fattore di rischio per i tumori prevenibile, subito dopo il fumo. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Array21
Se i sistemi di somministrazione dell’insulina vengono dotati di sensori in grado di rlevare l’attività fisica del paziente, i tempi degli eventuali episodi di ipolglicemia si riducono. È quanto emerge da uno studiop pubblicato da Diabetes Care di Will Boggs Leggi...

i
Obiettivo, prevenire patologie non trasmissibili, quali il diabete mellito tipo 2 e l’obesità. Il primo studio pilota internazionale “Children Alimentary Personalized Research Italy Israel” realizzato dal Dipartimento di Scienze mediche traslazionali dell’Università Federico II, e dagli istituti israeliani Schneider Children’s Medical Center e Weizmann Institute of Science, è stato presentato oggi a Napoli Leggi...

spacer Cinque mosse per tenere sotto controllo la glicemia e migliorare l’attività del microbiota  
Array23
Il General Manager di Angelini, confermato per il triennio 2018-2021 alla guida dell’Associazione nazionale farmaci di automedicazione, parte di Federchimica. Allineamento al mercato europeo, offerta più ampia, comunicazione più snella, empowerment del cittadino tra i punti chiave del programma.  Leggi...

i
Stare svegli e mangiare di notte, come accade ad esempio facendo un turno lavorativo notturno può provocare conseguenze spiacevoli per la salute, quali un maggior rischio di sviluppare diabete e obesità. A dimostrarlo è una sofisticata ricerca dell’università del Colorado che dimostra come i livelli di una serie di proteine circolanti (quali glucagone e FGF19)  siano influenzati dall’inversione del ritmo giorno-notte di Maria Rita Montebelli Leggi...

Array25
Nuova analisi sulla spesa per i farmaci da IQVIA. Dito puntato sui due nuovi tetti introdotti con la legge di Bilancio 2017: quello per gli acquisti diretti (ex ospedaliera, più distribuzione diretta e per conto) non basta. Doveva fermarsi al 6,89% ed è invece arrivato all'8,4% con un deficit di 1,74 miliardi. Leggi...

i
“In Italia non è garantito un adeguato percorso di cura e di sostegno sociale alle persone con Hiv”, lo hanno sottolineato questa sera a Roma diversi rappresentanti delle associazioni delle persone sieropositive irrompendo nella sala dell’Ergife dove si stava svolgendo la seduta inaugurale di Icar, uno dei più importanti appuntamenti italiani sull’Hiv-Aids Leggi...

Array27
Nonostante sia ancora un'opzione terapeutica di punta per il trattamento dei tumori, poche risorse vengono investite mentre potrebbe agire in sinergia con i nuovi trattamenti contro il cancro di Marilynn Larkin Leggi...

i
Circa due terzi dei pazienti con infezione da Hcv cronica sviluppano manifestazioni extraepatiche che avrebbero un ruolo nella mortalità da epatite C. Una review avrebbe evidenziato che in presenza di una risposta virologica sostenuta (SVR) si osserva anche la riduzione di vasculite, insulino-resistenza e diabete, nonché di malattie cardiovascolari ed eventi ischemici. Lo studio su Gut di Will Boggs Leggi...

Array29
Una serie di video tutorial pensati per fornire a quante più donne possibile una corretta informazione sulle modalità di interruzione volontaria di gravidanza. La campagna è, oltre che in lingua italiana, anche in arabo, francese, spagnolo, inglese e romeno. Un approccio onnicomprensivo rivolto ad una società multietnica Leggi...

i
La molecola agisce sui meccanismi dell’infiammazione e protegge l’integrità delle cellule. Studi sui modelli animali hanno mostrato un rallentamento della malattia e il prolungamento della sopravvivenza; mentre un trial di fase 1 ne ha già documentato la sicurezza. Ora c’è da valutare l’efficacia nell’uomo. La sperimentazione sarà condotta in 18 centri Italiani (Novara, Milano, Siena, Modena, Genova, Bari, Tricase, Napoli, Roma, Pisa, Pavia, Torino, Brescia, Palermo, Padova, Terni e San Giovanni Rotondo) e uno straniero (MGH Boston). Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
Studi e Analisi
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy