QS EDIZIONI
Martedì 06 DICEMBRE 2016
i
Approvato in Europa per impiego routinario nei bambini e negli adolescenti (2-17 anni), può essere utilizzato anche in situazioni critiche negli adulti a rischio (cardiopatici, anziani, grandi obesi). E questo quando è necessario antagonizzare rapidamente il blocco muscolare indotto dai farmaci a base di curarici usati per l'anestesia. Ecco cosa ne pensano gli anestesisti

Il farmaco è stato autorizzato in Italia a partire dal novembre 2009.Disponibile in Italia dal 2009, è ancora scarsamente utilizzato. Una codifica degli interventi per i quali utilizzarlo, messa a punto da una società scientifica di riferimento, potrebbe facilitarne l’uso di Maria Rita Montebelli
Leggi...


Array3
Dai risultati di due studi condotti in Olanda sulla capacità preventiva dell’eparina nei confronti della tromboembia venosa a seguito di un’artroscopia o ingessatura della regione distale di gamba è emersa la sua scarsa efficacia in tal senso. di Gene Emery Leggi...

i
Obiettivo del focus: comprendere dettagliatamente quanto impatti la distribuzione diretta nelle aziende private e pubbliche di distribuzione farmaceutica. Leggi...

i
Il nostro Paese in linea con la media dei paesi aderenti all'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Il rapporto ha messo a confronto i dari sulle vaccinazioni antinfluenzali tra gli over 65 nel 2004 e nel 2014. In Italia registrato un calo di circa il 10%, Mentre Messico e Corea del Sud viaggiano su percentuali dell'80%. Leggi...

Array7
Al Forum Risk di Firenze della scorsa settimana focus dedicato alla sepsi con la presenza di molti esperti internazionali. “Il problema della sepsi non è solo delle terapie intensive ma di tutti i settori sanitari.  Su tre pazienti ricoverati per sepsi uno muore. Chi esce dall’ospedale ha alte  possibilità  di morire poco dopo o di essere nuovamente ricoverato per infezione entro il primo anno e sviluppare nuovamente una sepsi”. Leggi...

i
Da uno studio pilota emerge la preferenza della telemedicina sulla visita medica tradizionale in ambito dermatologico. Infatti, quando ai partecipanti è stata data la possibilità di scegliere tra l’invio di foto del sito chirurgico e una visita di persona molti hanno scelto la prima opzione. di Rita Buckley Leggi...

Array9
In Italia, i bambini vaccinati non arrivano al 95%, soglia raccomandata dall’Oms. Dopo che il ministero della Salute ha diffuso questi dati, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale avverte: “potrebbero ricomparire vecchie infezioni e proliferare quelle non ancora sconfitte”. Plauso alle inziative regionali per la sensibilizzazione dei genitori Leggi...

i
Chi passa da una dieta all’altra, suggerisce al cervello di vivere in un periodo di frequenti carestie. E una volta terminata la dieta, prima della prossima ‘carestia’, l’organismo si attrezza facendo provviste. Lo suggerisce uno studio inglese che ricorda come in passato avere sempre a disposizione il cibo non fosse affatto scontato e come questo abbia portato il nostro cervello a rispondere alla minaccia di una carestia facendo immagazzinare l’energia sotto forma di grasso con la migliore efficienza possibile.  di Maria Rita Montebelli Leggi...

Array11
Gli esperti del settore, esponenti di AIFA, NAS e ministero della Salute sono a lavoro per contenere il fenomeno dei furti di medicinali negli ospedali. Dopo un periodo di calo, il numero è di nuovo in aumento. In controtendenza, il furto di interi tir di medicinali che resta in discesa. Numerosi i progetti messi in campo per arginare il fenomeno. Se n'è parlato al congresso Sifo. Leggi...

i
Per la prima volta un farmaco - obinutuzumab - dimostra un aumento della sopravvivenza libera da progressione nel linfoma non Hodgkin indolente, rispetto al trattamento standard a base di rituximab. Il linfoma follicolare è la forma più comune di linfoma non Hodgkin (LNH) indolente (a crescita lenta) e rappresenta circa un caso ogni cinque di LNH.1 È considerato incurabile e le recidive sono frequenti. Leggi...

Array13
Non dà sensi di colpa, infatti, fornisce solo 36 kcal per 100g nel tipo scremato e 64 kcal per 100g per quello intero. Ricco di nutrienti, vitamine, minerali, oltre che di proteine, zuccheri e lipidi. Tra i minerali spiccano il calcio (120 mg/100g) e il fosforo importante per la costruzione e il mantenimento delle ossa e dei denti Leggi...

i
La conferma arriva dal Comitato di valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza dell’Agenzia europea del farmaco (Prac) che ha raccomandato che “prima di iniziare il trattamento, tutti i pazienti devono essere sottoposti a screening per il virus dell’epatite B”. E poi chiesto di apporre un'avvertenza nelle informazioni per la prescrizione. LA RACCOMANDAZIONE EMA Leggi...

Array15
JAMA Oncology pubblica oggi un report del Global Burden of Disease Cancer Collaboration. Il cancro si conferma la seconda causa di morte nel mondo, con un’incidenza in forte aumento nel corso degli ultimi dieci anni (+33%). Un dato che conferma quanto già emerso nel corso dell’anno: i tumori potrebbero presto guadagnare il primo posto nella classifica della mortalità, scavalcando quello che finora ha rappresentato il big killer per eccellenza, le malattie cardiovascolari. Ancora troppo deboli i risultati sul fronte della prevenzione di Maria Rita Montebelli Leggi...

i
Il 50% non può permettersi le cure e la maggioranza vive nei paesi in via di sviluppo. L’appello delle Nazioni Unite: “Intensificare gli sforzi per porre fine alla discriminazione e rimuovere gli ostacoli ambientali e attitudinali che impediscono alle persone con disabilità di godere dei propri diritti”. In italia oltre 3 mln. Il Capo dello Stato su ‘Legge Dopo di noi’: “Suscita speranza”. Leggi...

Array17
Di questo tema si parla al XXXVII Congresso nazionale della Società dei farmacisti ospedalieri e dei servizi farmaceutici territoriali delle aziende sanitarie, in corso in questi giorni a Milano. "In due anni curati quasi 60.000 pazienti gravi.  E ora che i primi due anni di programma in Italia sono giunti al termine, si affaccia una nuova sfida per il Servizio Sanitario Nazionale: avviare la cura per tutti i pazienti rimasti fino ad oggi esclusi dalle nuove terapie". Leggi...

i
Di Aids si parla sempre meno, ma continua ad essere una malattia che fa paura, anche ai professionisti della sanità, e che evoca fantasmi. Un convegno a Taranto per rilanciare l'attenzione alla prevenzione di una patologia che non va trascurata, perché ogni anno contagia olire 3.500 persone in Italia  Leggi...

i
Sono 230 nel mondo. L’età media dei neo assunti è di 29 anni. Le nuove assunzioni si aggiungono agli oltre 16mila dipendenti in 130 paesi nel mondo. Ma l’azienda cerca personale anche per la sede centrale di Firenze e stabilimenti, centri di ricerca o uffici a L'Aquila, Pisa, Milano, Pomezia, Bologna e Rapolano Terme (Siena) Leggi...

Array21
A rilevarlo è uno studio statunitense pubblicato online da JAMA Oncology. I ricercatori hanno analizzato i dati retrospettivi di 23 mila donne che hanno ricevuto diagnosi di cancro ovarico tra il 2003 e il 2011 e trattate in diversi ospedali statunitensi. Nel corso del follow up mediano durato circa 56 mesi, la sopravvivenza globale è stata di 37,3 mesi nelle donne con PCS e di 32,1 mesi nel gruppo chemioterapia neoadiuvante.  di David Douglas Leggi...

i
A dimostrare l’associazione è uno studio dell’Università di Copenhagen. I ricercatori hanno valutato la prevalenza e il rischio di nuove diagnosi di emicrania a livello nazionale, su quasi 4,4 milioni di adulti danesi. La ricerca è stata pubblicata dal Journal of the American Academy of Dermatology. Leggi...

Array23
Uno studio pubblicato su Diabetologia dimostra, in condizioni di vita reale, che esiste una valida alternativa all’esercizio fisico strutturato nel migliorare il compenso glicemico nel diabete di tipo 2. Si chiama strategia ‘Sit Less’ e consiste nel ridurre il tempo passato seduti, alzandosi in piedi ogni tanto e facendo una camminata rilassata. Sulla resistenza insulinica e sul compenso glicemico delle 24 ore dà risultati migliori della cyclette fatta a pedalata ‘tirata’ e risulta di certo più gradita. di Maria Rita Montebelli Leggi...

i
Parte da un paesino dell’Emilia Romagna un progetto che insegna a prevenire e combattere le malattie cardiovascolari. La popolazione di Brisighella è stata sottoposta ad uno degli studi più lunghi mai condotti: è cominciato nel1972. Ecco i risultati. Leggi...

Array25
Presentati al congresso annuale dell’American College of Rheumatology (ACR) di Washington, DC i risultati di fase III dello studio. La direzione è quella della semplificazione; un solo farmaco per una migliore aderenza alla terapia e un’ottimale gestione della stessa da parte del paziente. L’artrite reumatoide è la forma più comune di artrite infiammatoria ed in Europa, la sua prevalenza si attesta intorno ai 2.9 milioni di persone.  Leggi...

spacer Caporali (Uni. Pavia): "L'efficacia di sarilumab nello studio Monarch". VIDEO   spacer Lapadula (AOU Bari): "La monoterapia è la terapia del futuro dell'artrire reumatoide". VIDEO  
i
Una diagnosi precoce oggi consente la guarigione nel 90% dei casi. Tecniche chirurgiche che risparmiano l’organo e la crioconservazione del seme preservano la fertilità futura del maschio. Oggi e domani a Roma esperti internazionali fanno il punto sugli avanzamenti diagnostici e terapeutici dei tumori testicolari nell’ambito del Corso di aggiornamento internazionale. Leggi...

Array27
Un comitato scientifico indipendente ha confermato i rischi di melanoma derivanti dall'esposizione ai raggi ultravioletti, in particolare nei lettini solari. E la Commissione Europea aggiorna il parere espresso nel 2006. IL DOCUMENTO Leggi...

i
Proprietà toniche e nervine. Ricco di principi nutritivi con proprietà antiossidanti, antimicrobiche e di protezione cardiovascolare. Il “cibo degli dei” e i suoi derivati, come dimostrato da studi scientifici, è dotato di proprietà salutistiche grazie soprattutto alla presenza di antiossidanti di natura fenolica Leggi...

Array29
Il principio attivo è efficace come gli altri farmaci, ma è meglio tollerato anche ai dosaggi più alti. Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori italiani su circa 2mila pazienti. I dati aggiornati su efficacia e tollerabilità del principio attivo sono stati presentati al XII Congresso Nazionale della Siams in corso a Roma fino al 3 dicembre Leggi...

i
Semplice da utilizzare, rapido e attendibile. L’autotest, distribuito in Italia da Mylan, ha un costo di 20 euro e richiede circa 5 minuti e può essere eseguito facilmente da chiunque a casa propria: basta un prelievo di sangue dal polpastrello e un’attesa di 15 minuti per leggere il risultato. Il nuovo dispositivo è stato presentato oggi alla Camera da Rosaria Iardino della Fondazione The Bridge. Presenti parlamentari, medici, l'azienda distributrice e i rappresentati di Fofi e Federfarma. Mandelli e Cimbro annunciano mozione parlamentare bipartisan. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy