Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 16 GENNNAIO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Sileri: “Non possiamo permettere che le nuove generazioni siano così inconsapevoli dei pericoli”


01 DIC - “Si celebra oggi la Giornata mondiale contro l’AIDS, un’occasione per ricordarci di tenere alta la guardia contro questa malattia e di porre più attenzione al tema dell’educazione sessuale tra i giovani. In Italia lo scorso anno si sono registrati 571 nuovi casi di Aids e più di 2.500 nuove diagnosi di infezione da Hiv: un dato in costante riduzione dal 2012, con un calo evidente nell’ultimo biennio. L’incidenza più elevata di nuove diagnosi si riscontra però sotto i 30 anni e un giovane su due dichiara di non usare il preservativo, esponendosi al rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale”. Lo scrive su facebook il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri.
 
“Non possiamo – prosegue - permettere che le nuove generazioni siano così inconsapevoli dei pericoli a cui si espongono ed è necessario investire in percorsi educativi e nella corretta comunicazione del rischio. Anche per questo motivo nel mese di ottobre ho firmato un Decreto che abolisce l’obbligo di autorizzazione da parte del Ministero della Salute per le pubblicità dei profilattici. Un’azione che vuole porre l'accento sull'importanza della prevenzione a supporto dell’attività di contrasto alle infezioni sessualmente trasmesse portata avanti dalle Istituzioni. L’informazione resta una le armi più efficaci per agire nella tutela della salute e il compito dello Stato è quello mettere il cittadino nelle condizioni di essere informato e di sentirsi parte di una comunità più forte e consapevole”.

01 dicembre 2020
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy