Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Presentata risoluzione alla Camera. Lenzi (Pd): “Bisogna garantire cure appropriate”

14 NOV - “Chiediamo al Governo di attuare ogni iniziative per garantire cure appropriate alle persone affette da diabete e tutelare la loro salute. I casi di persone affette da questa patologia sono sempre più frequenti e si rende perciò necessario un intervento del governo”. Ad affermarlo Donata Lenzi, capogruppo Pd in commissione Affari sociali della Camera che ha presentato oggi una risoluzione (scarica il testo) sul tema insieme ai colleghi Vittoria D’Incecco, Massimo Iori, Franca Biondelli, Maria Amato, Salvatore Capone, Ezio Casati, Elena Carnevali e Margherita Miotto.
 
Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità sono circa 346 milioni le persone affette da diabete in tutto il mondo. In Italia il numero delle persone affette da questa patologia è aumentato in 12 anni di quasi la metà. “L’Italia – si legge nella risoluzione -, è bene ricordarlo, è uno dei pochi Paesi al mondo ad avere una legge a tutela dei diritti delle persone con diabete mellito e ad avere posto con il Piano Sanitario Nazionale 2011-2013 il diabete fra le priorità per il Sistema Sanitario Nazionale. Si tratta adesso di rafforzare questo impegno con atti concreti del governo”.

 
 

14 novembre 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy