Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 28 FEBBRAIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

M5S: "Fare di più, Governo non ha dato seguito a impegni"

28 FEB - “In occasione della Giornata sulle malattie rare dobbiamo purtroppo rimarcare come, su questo fronte, ci sia ancora moltissimo da fare e che la politica, in questa Legislatura, sta perdendo l’occasione per dare risposte concrete. Se è vero, come afferma oggi il ministro Lorenzin, che nei prossimi giorni finalmente saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale i nuovi Lea e che questi riconosceranno 110 nuove malattie rare, ricordiamo che quelle complessivamente esistenti sono circa 6 mila. Di strada da fare ce n'è ancora moltissima”. Così i deputati M5s in commissione Affari Sociali.
 
“Il MoVimento 5 Stelle ha presentato già nel 2013, ad inizio legislatura, una proposta di legge a prima firma Giordano che però non è stata mai calendarizzata. Sono state approvate una mozione e una risoluzione in commissione, ma gli impegni in esse contenute non sono mai stati tradotti in atti concreti dall’esecutivo. Vogliamo qui ricordare solo alcuni di questi punti disattesi: istituire il centro nazionale per le malattie rare presso il Ministero della salute, composto da rappresentanti delle regioni, dell'Istituto superiore di sanità e delle associazioni di tutela delle persone affette da malattie rare, nonché dai rappresentanti dei Ministeri competenti; provvedere all'aggiornamento dell'elenco delle malattie rare e che a questo si proceda con cadenza almeno annuale; garantire l'aggiornamento della rete nazionale delle malattie rare e delle esenzioni, nonché delle relative prestazioni sanitarie; istituire un apposito fondo nazionale, finanziato nella misura del trenta per cento dalle Regioni, da una quota del Fondo sanitario nazionale, e da una percentuale non inferiore al 20 per cento delle quote versate dalle industrie farmaceutiche per le procedure di registrazione e di variazione dei prodotti medicinali”.

28 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy