Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 25 APRILE 2014
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Scoperte cellule staminali in sarcoma, novità nelle terapie

Il lavoro su staminali tumorali nel liomiosarcoma, condotto dal gruppo di ricerca di Ruggero De Maria, direttore scientifico dell'Istituto Tumori Regina Elena è stato pubblicato su PlosOne. De Maria: “Puntiamo ora a potenziare cocktail terapeutico per nuovo trial”.

10 OTT - PlosOne ha pubblicato i risultati di un lavoro scientifico  che presenta le prime evidenze sperimentali di cellule staminali tumorali ( cancer stem cells) nel leiomiosarcoma, un cancro molto aggressivo, appartenente alla famiglia dei sarcomi dei tessuti molli. Il lavoro è stato condotto dal gruppo di ricerca di Ruggero De Maria, Direttore Scientifico dell'Istituto Tumori Regina Elena.

Le cellule staminali tumorali sono state scoperte in numerosi tumori maligni, anche nell'osteosarcoma, ma questa è la prima dimostrazione nei sarcomi dei tessuti molli, che rappresentano l'1% dei tumori maligni dell'età adulta ed il 10% dei tumori maligni dell'età pediatrica. I leiomiosarcomi rappresentano il 4-5% di tutti i sarcomi dei tessuti molli ed originano dalle cellule muscolari lisce indifferenziate mesenchimali.
I sarcomi dei tessuti molli sono tumori maligni molto aggressivi, resistenti alla chemioterapia, che devono essere trattati con l'asportazione chirurgica radicale e la radioterapia.
L'incidenza di recidiva e di metastasi è elevata a causa della presenza delle cellule staminali tumorali, considerate responsabili della ripresa della malattia dopo asportazione chirurgica.


“La possibilità di coltivare in laboratorio le cellule staminali di leiomiosarcoma – ha spiegato De Maria - ha permesso di poterne studiare la sensibilità alla chemioterapia e ai nuovi farmaci intelligenti.”
 
“Dai test effettuati – ha sottolineato direttore scientifico IRE - è emerso che queste cellule staminali tumorali sono sensibili alla chemioterapia usata in associazione con gli inibitori del recettore dell'Epidermal Growth Factor, farmaci già in uso nella terapia di alcune forme di tumore al polmone. Questa nuova terapia è stata in grado di curare il tumore nei modelli sperimentali messi a punto dai ricercatori che hanno partecipato allo studio e si spera che possa essere presto applicata ai pazienti.”
 
“A questo proposito al Regina Elena – ha concluso De Maria - si sta verificando la possibilità di eseguire degli studi clinici nei pazienti affetti da sarcoma utilizzando le cellule staminali dei pazienti per identificare i farmaci più attivi per ciascun tumore".  
 
La ricerca delle cellule staminali tumorali di leiomiosarcoma è stata possibile grazie all'asportazione chirurgica eseguita da Enrico De Antoni e Vito D'Andrea, Direttore e Vice Direttore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche della Sapienza e grazie alla collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità.

I campioni tumorali sono stati processati dal gruppo di Ruggero De Maria e le cellule staminali tumorali di leiomiosarcoma sono state isolate sia mediante il sistema delle sfere tumorali sia mediante la metodica standard per coltura di cellule staminali mesenchimali ottenendo colture a lungo termine di CSC ( cancer stem cells).

 

10 ottobre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
info@qsedizioni.it

Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Coordinamento pubblicità
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Eva Antoniotti
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Maria Rita Montebelli
Viola Rita
Giovanni Rodriquez
Stefano Simoni
Gennaro Barbieri

contatti
Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)
Tel. (+39) 06.59.44.61
Fax (+39) 06.59.44.62.28

Riproduzione riservata.
Policy privacy
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013