Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Aifa. Selezionati i candidati per lo Yeas Program

Undici in tutto, 10 laureati in medicina e 1 in scienze biologiche, per diversi profili di expertise e settori di interesse. Affiancheranno gli esperti dell'Agenzia italiana del farmaco nell'elaborazione dei dossier dei medicinali e degli Scientific Advice.

06 DIC - Scelti i primi 11 giovani candidati che collaboreranno con l’Aifa alla valutazione dei dati sui medicinali per uso umano partecipando alla Banca Dati YEAS (Young European Assessors).

I colloqui tenuti lo scorso 20 novembre alla presenza del direttore dell’Aifa, Luca Pani, hanno infatti consentito di selezionare 10 laureati in medicina e 1 in scienze biologiche, per diversi profili di expertise e settori di interesse tra cui le terapie avanzate, la genetica, la psichiatria, l’oncologia, la medicina nucleare, la gastroenterologia, la geriatria, gli studi clinici ed epidemiologici. I candidati, di cui uno già inserito nel DB EMA Experts, affiancheranno i professionisti l’Agenzia italiana del farmaco per la valutazione di dati clinici e pre-clinici relativi ai farmaci. La Banca Dati YEAS avrà validità per tre anni e le iscrizioni resteranno aperte per tutta la durata del periodo.

Sono oltre 195 le richieste di iscrizione finora pervenute all’Aifa, tra le quali prevalgono quelle dei laureati in farmacia (41), seguiti da laureati in chimica e tecnologia farmaceutica (24), medici (22), biotecnologi, biologi, statistici, economisti e veterinari. Anche se l’Aifa “è interessata in particolare a selezionare medici, soprattutto quelli specializzati in gastroenterologia, endocrinologia (in particolare diabetologia), neurologia, pediatria e cardiologia”, spiega la stessa Agenzia in una nota.

 

06 dicembre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy