Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 OTTOBRE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Aifa. Dal 1° dicembre attiva linea telefonica per trasparenza amministrativa


L’operatore, esperto in materia, risponderà alle questioni relative alla qualità, precisione, completezza, correttezza e tempestività delle informazioni. "Soltanto tramite contatto diretto - sottolinea il dg Luca Pani - si possono disegnare prospettive e soluzioni efficaci". Il servizio attivo dalle 14 alle 17, dal lunedì al venerdì.

21 NOV - L’Agenzia Italiana del Farmaco attiverà a partire dal primo dicembre 2013 una linea telefonica per i propri interlocutori completamente dedicata alla trasparenza della propria azione amministrativa. L’operatore, esperto in materia, risponderà alle questioni relative alla qualità, precisione, completezza, correttezza e tempestività delle informazioni pubblicate nella sezione dedicata alla trasparenza presente sul sito istituzionale www.agenziafarmaco.gov.it
 
L’operatore risponderà esclusivamente su questioni relative alla qualità, precisione, completezza, correttezza e tempestività delle informazioni pubblicate nella sezione dedicata alla trasparenza presente sul Portale AIFA.
Non saranno trattate problematiche che esulano dalle questioni legate ai dati pubblicati nella sezione "Amministrazione Trasparente".
 
Il servizio di assistenza sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Questo i numeri di telefono: 06 5978 4963 - 06 5978 4314 - 06 5978 4396
 


"Questa iniziativa - sottolinea il direttore generale dell’Aifa Luca Pani - illumina la volontà dell’Agenzia di essere sempre di più a completa disposizione dei cittadini al fine di agevolare la comprensione da parte degli stessi di una materia altamente eterogenea e fortemente soggetta a continue evoluzioni normative qual è quella della trasparenza”.

La linea telefonica, va ad affiancare gli altri strumenti presenti sul Portale istituzionale resi disponibili per i cittadini: l'accesso civico, servizio attivato in rispondenza all'art. 5 del d.lgs 33/2013 e lo "Spazio per i cittadini", form compilabile che dà l'opportunità di fornire commenti o inviare richieste.

“Abbiamo verificato” - continua Luca Pani - “che è solamente attraverso un contatto diretto e continuo con i nostri interlocutori che si possono costruire percorsi e strategie che permettano di disegnare prospettive e soluzioni efficaci ma soprattutto durevoli nel tempo. Basti pensare a Open AIFA, appuntamento imprescindibile nell’agenda Istituzionale dell’Agenzia, nato come iniziativa di ascolto da parte dell’Agenzia verso i propri stakeholder che oramai è arrivato al suo ventunesimo incontro con 129 Rappresentanze e 131 persone incontrate“.

21 novembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy