Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Eugenio Aringhieri riconfermato alla Presidenza del Gruppo Biotecnologie di Farmindustria per il 2014-2015

Aringhieri, laurea in Farmacia, è attualmente CEO del Gruppo Dompé e componente della Giunta di Farmindustria. “Con questo secondo mandato svilupperemo l’impegno per valorizzare ruolo del red biotech in Italia”. Un settore che nel nostro Paese conta su 175 imprese e 5.000 addetti alla ricerca.

23 GEN - Secondo mandato per Eugenio Aringhieri alla guida del Gruppo Biotecnologie di Farmindustria. Fanno parte del Gruppo le più importanti aziende operanti in questo settore, altamente tecnologico e competitivo, leva di crescita per l’economia del Paese. Il comparto del farmaco biotech conta infatti 175 imprese sul territorio, 1.410 milioni di investimenti annui e quasi 5.000 addetti in ricerca.
 
Il secondo mandato - afferma  Eugenio Aringhieri - ci consentirà di proseguire nell’impegno per la valorizzazione del ruolo del red biotech per lo sviluppo sanitario, economico e sociale del Paese. Il Gruppo si propone, allineato al programma strategico di Farmindustria e in continuità con quanto realizzato nel biennio precedente, di promuovere un piano che sappia porsi ‘al servizio’ dell’innovazione per sensibilizzare pubblico e stakeholder, comunicando il valore del biotech e la sua capacità crescente di incidere nella vita di ciascuno. La ricerca sostenibile sui farmaci biotecnologici consente, e ancor più lo farà in futuro, di dare risposte a patologie rare e spesso orfane di cura e di creare  un volano di competenze per un’Italia sempre più protagonista nel settore.”

 
L’Italia – conclude la nota di Farmindustria - può quindi ricoprire un ruolo da protagonista nel biotech: con i 109 farmaci disponibili, i 67 progetti in fase discovery e i 359 prodotti in sviluppo. E questo all’interno di un quadro in cui i farmaci biotecnologici sono già oggi il 20% di quelli in commercio e il 50% di quelli in sviluppo.

23 gennaio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy