Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 24 GIUGNO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Staminali. Cryo-Save Group annuncia l’acquisizione del laboratorio Salveo Biotechnology

L’azienda, specializzata nel settore della fornitura di servizi di crioconservazione delle staminali e banca di cellule staminali, vara una nuova strategia aziendale per entrare nel campo della medicina predittiva e nel settore della Ricerca e Sviluppo. Il costo della transazione 2,1 milioni di euro.

20 MAG - Cryo-Save Group NV, già azienda internazionale leader nella fornitura di servizi di crioconservazione delle Staminali e Banca di Cellule Staminali, ha annunciato il varo di una nuova strategia aziendale che comincia con il cambiamento del nome della Holding in Esperite.
 
Come elemento caratterizzante di questa ristrutturazione globale Cryo-Save Group ha acquistato il laboratorio svizzero di Salveo Biotechnology S.A., comprensivo delle connesse attività di analisi e conservazione del Sangue e del Tessuto Cordonale, le attività di ricerca nell'ambito della medicina rigenerativa, le attività commerciali e i suoi servizi informatici centrali. Questa operazione, che fornirà al Gruppo maggiore possibilità di sviluppo anche presso la sede di Ginevra, permetterà alla società di riorganizzare le risorse e le attività in modo da aumentare il livello di eccellenza anche dal punto di vista operativo.
 
L’acquisizione di Salveo Biotechnology, la cui transazione ammonta a 2,1 milioni di euro, è stata supportata dal parere di conguità di Duff & Phelps . Walter Van Pottelberge, Presidente, ha dichiarato che “L’acquisizione del laboratorio di Salveo Biotechnology in Svizzera, e delle interconnesse attività di analisi e conservazione del sangue e del tessuto del cordone ombelicale, rappresenta un logico proseguimento della prima operazione effettuata con Salveo Biotechnology, fornendoci una solida piattaforma per migliorare la nostra eccellenza anche dal punto di visto operativo”.

 
Frédéric Amar, Amministratore Delegato, ha commentato : “Ho sempre considerato Cryo-Save come il miglior punto di partenza per l'avvio delle attività di Esperite nella medicina predittiva e nell'ambito della Ricerca e Sviluppo (R&D) della medicina rigenerativa, aree in cui, mi aspetto, questa azienda diventerà un attore importante”.
 
L’azienda fa sapere che “oltre all’acquisizione della Salveo e il cambio di nome è stata attuata una riorganizzazione interna che prevede la divisione delle attività in tre business unit distinte: Crioconservazione del cordone ombelicale, Medicina proteomica e genomica predittiva, Ricerca e Sviluppo”.

20 maggio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy