Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 APRILE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Medicina predittiva, preventiva e personalizzata. Il 29 novembre a Milano il summit europeo della Epma

Lo scopo è promuovere la nuova concezione della medicina predittiva, preventiva e personalizzata all’interno dell’intero sistema sanitario. Per la prima volta in Italia, l'incontro verrà accreditato come corso Ecm ai medici che vorranno parteciparvi. I temi trattati, anche in vista di Expo2015, saranno legati all’alimentazione, all’attività fisica, alla moda ed al design.

18 NOV - A Milano il prossimo 29 Novembre, presso il Palazzo delle Stelline, si svolgerà per la prima volta in Italia il Summit europeo della European Predictive, Preventive and Personalised Medicine Association (Epma).  Nel corso dell’ultimo congresso europeo del 2013, aperto all’intero parlamento europeo e alla presenza del Presidente Barroso, Epma aveva presentato le linee guida volte a promuovere il campo della ricerca e della formazione nell’ambito della medicina Predittiva, Preventiva e Personalizzata (Pppm). Queste stesse linee guida sono state oggetto di conversazioni organizzate da Horizon2020 sul tema dei finanziamenti europei.

Sia ragioni scientifiche sia economiche stanno, infatti, spingendo la società verso l’elaborazione di un nuovo approccio alla salute. Si sta verificando un cambio di rotta verso una medicina predittiva e incentrata sulla persona, molto più preventiva che reattiva e che mira sempre di più al concetto di benessere. Da questi sforzi volti a contenere l’aumento sia delle malattie comunicabili sia di quelle non comunicabili come il diabete, le malattie cardiovascolari, le malattie croniche dell’apparato respiratorio, il cancro o le patologie dentali sta emergendo con solidità il concetto di medicina Predittiva, Preventiva e Personalizzata (Pppm) e con essa temi come la valutazione delle predisposizioni alle malattie, l’elaborazione di una prevenzione mirata e la creazione di trattamenti realmente personalizzati. Un approccio che rimette il paziente al centro dell’attenzione.


La gestione dei costi nel trattamento delle malattie e il ruolo critico delle Ppppm nella modernizzazione del Ssn, sono stati riconosciuti come una priorità sia dalle organizzazioni globali siada quelle regionali come anche dagli organi istituzionali deputati alla salute quali le Nazioni Unite, la Comunità Europea o il National Healthcare Institute.  Questo approccio è considerato la medicina del futuro: lo sforzo di Epma è quello di promuovere la nuova concezione della Pppm all’interno dell’intero Sistema Sanitario e al livello di tutti gli attori partecipanti.

Il Summit Epma di Milano, organizzato in concomitanza con la presidenza italiana della Commissione Europea, sarà il primo in Italia e per l’occasione verrà accreditato come corso Ecm ai medici che vorranno parteciparvi. I temi trattati, anche in vista di Expo2015 saranno legati all’alimentazione, all’attività fisica, alla moda ed al design. Argomenti analizzati in relazione con la medicina predittiva, preventiva e personalizzata. Parteciperanno, inoltre, alcuni esponenti della Commissione Europea per illustrare le possibilità di finanziamento nel campo della Pppm che l’Europa mette a disposizione tramite Horizon2020. 

18 novembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy