Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaci orfani. Nel 2014 record di autorizzazioni da parte dell'Ema: 17 su un totale di 82

Tra i farmaci approvati, il primo trattamento per la distrofia muscolare di Duchenne e il primo per la protoporfina eritropoietica: Translarna (ataluren) di PTC Therapeutics International e Scenesse (afamelanotide) di Clinuvel UK. Sugli 82 totali, la metà dei prodotti contiene una nuona sostanza attiva.

09 GEN - Nel corso del 2014 l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha autorizzato l’immissione in commercio di un numero record di farmaci orfani per le malattie rare, pari a 17 su un totale di 82 per uso umano. Tra i prodotti approvati, il primo trattamento per la distrofia muscolare di Duchenne e il primo per la protoporfina eritropoietica: Translarna (ataluren) di PTC Therapeutics International e Scenesse (afamelanotide) di Clinuvel UK.

Nel complesso, sugli 82 approvati, la metà è costituita da farmaci contenenti una nuova sostanza attiva. Autorizzati, inoltre, otto nuovi antitumorali, di cui quattro per il trattamento di tumori rari: Lynparza (olaparib), Imbruvica (ibrutinib), Gazyvaro (obinutuzumab) e Cyramza (ramucirumab). Ok anche all’uso pediatrico dell’Hemangiol (propranolol hydrochloride) nel trattamento degli emangiomi infantili proliferanti.

Assegnati, inoltre, sette pareri positivi, in seguito a procedura di revisione, per Daklinza (daclatasvir), Harvoni (sofosbuvir / ledipasvir), Exviera (dasabuvir), Viekirax (ombitasvir / paritaprevir / ritonavir), Ofev (nibtedanib), Sylvant (siltuximab), Ketoconazole HRA (ketoconazole). Quattro di essi sono destinati al trattamento dell’Epatite C. Parere positivo anche per una terapia (Atmp) a base di cellule staminali Holoclar, che ha ottenuto un’autorizzazione di tipo condizionato. Si tratta di un trattamento a base di cellule staminali limbali indicato, negli adulti, per la terapia del deficit di cellule staminali limbali, Lscd (limbal stem cell deficiency).

09 gennaio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy