Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 12 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Istat. Cresce del 9,5% il fatturato delle industrie farmaceutiche

L’ultima rilevazione dell’Istituto di Statistica evidenzia un crescita annuale del fatturato totale dello 0,9% e degli ordinativi del 5,8%. Aumenta ancora il fatturato dell'industria dell’auto. In calo la chimica, i computer e i prodotti petroliferi. Bene anche gli ordinativi. LA NOTA ISTAT

20 FEB - Dopo la flessione registrata nello scorso bollettino l’Istituto di Statistica evidenzia un’inversione di rotta per il fatturato e gli ordinativi dell’industria italiana. Il fatturato totale a dicembre 2014 cresce in termini tendenziali dello 0,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un calo del 2,1% sul mercato interno ed un incremento del 7,4% su quello estero.
 
Le variazioni positive più significative si sono ottenute nei settori della fabbricazione di mezzi di trasporto (+13,2%), della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+9,5%) e delle altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature (+8,1%). Con il segno meno, invece, le industrie per la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (-18,2%), nella fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-16,1%) e nella fabbricazione di prodotti chimici (-7,2%).
 
Per quanto riguarda invece gli ordinativi. Nel confronto con il mese di dicembre 2013, l’indice grezzo segna un aumento del 5,8%. Gli incrementi più rilevanti riguardano la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (+33,6%), la fabbricazione di mezzi di trasporto (+17,6%) e la fabbricazione di macchinari e attrezzature n.c.a. (+12,3%). Anche in questo caso la farmaceutica in crescita (+4,5%). In calo la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (-34,9%) e nella fabbricazione di prodotti chimici (-7,3%). 

20 febbraio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy