Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GIUGNO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Istat. Cresce del 9,5% il fatturato delle industrie farmaceutiche

L’ultima rilevazione dell’Istituto di Statistica evidenzia un crescita annuale del fatturato totale dello 0,9% e degli ordinativi del 5,8%. Aumenta ancora il fatturato dell'industria dell’auto. In calo la chimica, i computer e i prodotti petroliferi. Bene anche gli ordinativi. LA NOTA ISTAT

20 FEB - Dopo la flessione registrata nello scorso bollettino l’Istituto di Statistica evidenzia un’inversione di rotta per il fatturato e gli ordinativi dell’industria italiana. Il fatturato totale a dicembre 2014 cresce in termini tendenziali dello 0,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un calo del 2,1% sul mercato interno ed un incremento del 7,4% su quello estero.
 
Le variazioni positive più significative si sono ottenute nei settori della fabbricazione di mezzi di trasporto (+13,2%), della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+9,5%) e delle altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature (+8,1%). Con il segno meno, invece, le industrie per la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (-18,2%), nella fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-16,1%) e nella fabbricazione di prodotti chimici (-7,2%).
 
Per quanto riguarda invece gli ordinativi. Nel confronto con il mese di dicembre 2013, l’indice grezzo segna un aumento del 5,8%. Gli incrementi più rilevanti riguardano la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (+33,6%), la fabbricazione di mezzi di trasporto (+17,6%) e la fabbricazione di macchinari e attrezzature n.c.a. (+12,3%). Anche in questo caso la farmaceutica in crescita (+4,5%). In calo la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (-34,9%) e nella fabbricazione di prodotti chimici (-7,3%). 

20 febbraio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy