Quotidiano on line
di informazione sanitaria
11 APRILE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Paracetamolo. In Svezia dal primo marzo è tornato alla dispensazione esclusiva in farmacia


La locale agenzia del farmaco ha adottato il provvedimento sulla base dei dati sulle intossicazioni da paracetamolo: i casi di abuso registrati dal Centro nazionale antiveleni sono stati nel 2013 più di 4.400, quasi il doppio rispetto a sette anni prima.

30 APR - Importante novità in Svezia per il settore farmaceutico. Proprio mentre in Italia si discute di liberalizzazioni, nel Paese scandinavo dal primo marzo il paracetamolo è tornato alla dispensazione esclusiva in farmacia. La notizia è riportata da Federfarma.

La locale agenzia del farmaco, la Läkemedelsverket, ha emanato il provvedimento sulla base dei dati sulle intossicazioni da paracetamolo, che in Svezia è classificato tra gli Otc commerciabili anche nei supermercati dal 2009. I casi di abuso del farmaco registrati dal Centro nazionale antiveleni sono stati nel 2013 più di 4.400, quasi il doppio rispetto a sette anni prima (2.500). Da tali casi nel 2006 erano derivate 529 ospedalizzazioni, nel 2013 invece se ne sono contate 1.161. E come scriveva l’agenzia del farmaco svedese nelle motivazioni del provvedimento, i dati provvisori del 2014 facevano temere un’ulteriore incremento.
 

30 aprile 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy