Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 24 SETTEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Reumatologia. Anmar Onlus e Sir: “Biosimilari solo su prescrizione medica e in accordo con i pazienti”

Questa la posizione dell’Associazione nazionale malati reumatici e della Società italiana di reumatologia al Congresso europeo Eular 2015. Per pazienti l’appropriatezza sanitaria deve venire prima di quella amministrativa, mentre i medici ricordano la necessità di mettere sempre il malato al corrente della prescrizione

15 GIU - “I farmaci biosimilari rappresentano una grande risorsa per la medicina, una fonte di risparmio per il sistema sanitario, ma possono esser prescritti solo dal medico specialista e in accordo con il paziente”.
 
È questo il messaggio che arriva dall’Associazione nazionale malati reumatici (Anmar Onlus) e della Società italiana di reumatologia (Sir) in occasione del Congresso europeo di reumatologia Eular organizzato a Roma. “Nel nostro Paese il medico specialista è l’unico deputato a fare la prescrizione e ciò può avvenire esclusivamente in accordo con il paziente. Non ci sono altre strade percorribili – ha detto Renato Giannelli, presidente Anmar – l’appropriatezza sanitaria deve venire prima di quella amministrativa”.
 
Sulla stessa linea Ignazio Olivieri, presidente Sir: “Nella decisione di dare il farmaco biologico va coinvolto anche il paziente. A lui va spiegato cos’è il biosimilare. Perché fa questa scelta. Bisogna metter il malato al corrente della prescrizione”.

15 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy