Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaci. Aifa, Federfarma e Assofarm firmano intesa per controllo spesa, uso e sicurezza

“Un’ulteriore passo in avanti al fine di creare strumenti sempre più affidabili e precisi nel monitoraggio della dispensazione dei farmaci e del loro uso appropriato”, ha spiegato il dg dell’Aifa, Luca Pani. In particolare si rafforza l'impegno di Federfarma e Assofarm a trasmettere all'Aifa i dati sui farmaci a carico del Ssn erogati dalle farmacie territoriali.

19 GIU - L’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), la Federazione Nazionale Unitaria dei Titolari di Farmacia Italiani (Federfarma), la Federazione delle Aziende e Servizi Socio-Farmaceutici (Assofarm) e Promofarma Srl, società unipersonale di Federfarma, hanno sottoscritto nella giornata di oggi un Protocollo d’intesa che amplia l'ambito di collaborazione sulla fornitura dei dati relativi ai medicinali erogati a carico del SSN e dispensati attraverso le pubbliche e private all’AIFA. Ad annunciarlo una nota diffusa dall’Aifa.

Con il Protocollo, Federfarma e Assofarm si impegnano, anche per il tramite di Promofarma, a integrare il flusso mensile dei dati già forniti, sin dal 1999, con il dettaglio sui ticket dei farmaci, nonché gli importi delle trattenute a carico delle farmacie e della scontistica a favore di queste ultime, dell’industria farmaceutica e della distribuzione intermedia. Inoltre sarà avviata la raccolta dei dati delle Distinte Contabili Riepilogative (DCR) consegnate mensilmente dalle farmacie associate a Federfarma e ad Assofarm al Servizio Sanitario Nazionale.

Viene inoltre costituito un gruppo di lavoro tecnico congiunto tra le parti, con l’obiettivo di accrescere il livello di garanzia fornito dalle farmacie agli utenti, verificando le possibilità, in accordo con il Ministero della Salute, di rendere disponibili alla filiera informazioni relative all’abbinamento tra singola “targa” del medicinale e numero di lotto e data di scadenza del medicinale.


Nell’ambito del Protocollo l’Agenzia, da parte sua, rinnova il proprio impegno al periodico aggiornamento dell’elenco del Prontuario Ospedale-Territorio (PHT).

“L’Aifa così come le Associazioni di categoria attribuiscono grande importanza allo sviluppo della sanità digitale - ha affermato il Direttore Generale Luca Pani - e per questo è fondamentale la condivisione dei dati in ambito farmaceutico. Il Protocollo siglato oggi costituisce un’ulteriore passo in avanti al fine di creare strumenti sempre più affidabili e precisi nel monitoraggio della dispensazione dei farmaci e del loro uso appropriato”.

19 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy