Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 LUGLIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaci veterinari. Arrivano le nuove procedure per autorizzazioni all’immissione in commercio

Stabilite dal Ministero della Salute le nuove procedure che le aziende interessate dovranno osservare per la presentazione delle domande di AIC, per le variazioni dei termini delle stesse e per il loro trasferimento di titolarità. IL DOCUMENTO

21 GEN - A seguito dello sviluppo delle tecnologie informatiche, che consentono una semplificazione dei procedimenti, sono state stabilite nuove procedure che le aziende interessate dovranno osservare per la presentazione delle domande di AIC, per le variazioni dei termini delle stesse e per il loro trasferimento di titolarità”. È quanto comunica il Ministero della Salute che ha pubblicato una nota contenente le "Procedure di gestione delle autorizzazioni all’immissione in commercio, estensioni e variazioni dei termini di un’autorizzazione di medicinali veterinari mediante procedura nazionale".
 
Le indicazioni contenute nel comunicato sono corredate dalle check list utilizzate per un corretto e rapido svolgimento delle procedure di verifica della regolarità e della completezza delle istanze presentate (check-in).

21 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy