Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 27 LUGLIO 2016
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Melazzini (Aifa): “Rilancio ricerca indipendente priorità del mio mandato”

Così il presidente dell'Agenzia italiana del farmaco intervenuto questa mattina alla conferenza nazionale Gimbe a Bologna. “La ricerca indipendente ha un ruolo strategico per il nostro Paese e rappresenta una risorsa indispensabile per il Servizio Sanitario Nazionale e per i pazienti”.

04 MAR - “Rilanciare la ricerca indipendente di qualità in Italia è uno degli obiettivi strategici dell’Agenzia Italiana del Farmaco e una priorità del mio mandato. La prossima settimana porterò in Consiglio di Amministrazione le proposte per il finanziamento dei progetti già approvati con il Bando del 2012. Entro l'estate, o subito dopo, mi sono prefissato di far partire il nuovo Bando 2016 e di rispettare annualmente questa scadenza”. Ad affermarlo il Presidente Mario Melazzini, che ha partecipato oggi alla Conferenza Nazionale della Fondazione Gimbe a Bologna.

“La ricerca indipendente – ha aggiunto il Presidente Aifa – ha un ruolo strategico per il nostro Paese e rappresenta una risorsa indispensabile per il Servizio Sanitario Nazionale e per i pazienti”.
 
“L’Aifa ha sviluppato e condiviso con il Ministero della Salute un percorso di rilancio, attivando un’apposita Convenzione con la Direzione Generale della ricerca e dell’innovazione in sanità per valutare i progetti relativi al bando Aifa 2012. Proseguiremo poi con i nuovi bandi – ha concluso Melazzini – che saranno focalizzati su poche ma specifiche tematiche, in funzione dell’importanza strategica di alcuni filoni di ricerca, tra cui i farmaci orfani e le malattie rare, il confronto fra approcci terapeutici, la sicurezza dei medicinali e la valutazione dell'appropriatezza d'uso. I criteri di selezione saranno stringenti per garantire l’elevato livello scientifico dei progetti, e quindi ricadute significative in termini di evidenze prodotte utili e funzionali per il nostro Servizio Sanitario Nazionale, nonché maggiori garanzie in termini di avvio tempestivo e conclusione degli studi nei tempi previsti”.

04 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy