Quotidiano on line
di informazione sanitaria
11 DICEMBRE 2016
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Siringhe, ovatta e cerotti. Ecco i prezzi di riferimento Anac. “Risparmi del 15-20%”

Il Consiglio dell’Autorità ha approvato i prezzi di riferimento di 39 dispositivi medici, relativi a 25 differenti tipologie di siringa, 11 di cerotti e 3 di ovatta di cotone. Ipotizzato un risparmio medio nell’ordine del 15-20%. LA DELIBERA

16 MAR - Nell’adunanza del 2 marzo 2016, il Consiglio dell’Autorità Anticorruzione ha approvato i prezzi di riferimento di 39 dispositivi medici, relativi a 25 differenti tipologie di siringa, 11 di cerotti e 3 di ovatta di cotone. Insomma, dall'Autorità guidata da Raffaele Cantone, nonostante lo stesso abbia ribadito l'inadeguatezza della competenza data all'autorità sulla materia, arriva una prima lista di prezzi base su dispositivi medici molto utilizzati, in modo da evitare le sproporzioni tra Regioni, ma tra le stesse Asl, che hanno caratterizzato il nostro sistema negli ultimi anni e tante polemiche hanno sempre creato.
 
“Sulla base di stime indicative – evidenzia l’Anac - , laddove tutti i contratti con prezzi superiori a quelli di riferimento si allineassero a questi ultimi, è possibile attendersi un risparmio valutabile nell’ordine del 15-20% della spesa annuale per i 39 dispositivi medici oggetto dell’intervento dell’Autorità”.
 
L’Autorità ha precisato anche come in “relazione alla scelta del percentile, considerata la significatività statistica dei dati disponibili e l’eterogeneità dei prodotti analizzati, si è ritenuto di scegliere il 25° percentile per ciascuno dei 39 dispositivi medici”.

 
Inoltre, laddove possibile, “ossia in presenza di due o più dispositivi che differivano solo per una variabile dimensionale, al calcolo “semplice” del percentile sulla distribuzione dei dati è stato affiancato quello effettuato attraverso una regressione quantilica, utilizzando detta variabile dimensionale. Tenuto conto delle finalità regolatorie dei prezzi di riferimento, in un’ottica cautelativa è stato scelto, nei casi in cui è stato possibile adottare entrambi i sistemi di calcolo, il valore più elevato tra il percentile calcolato sulla distribuzione dei dati e quello calcolato attraverso la regressione quantilica”.
Ora il punto sarà vedere se poi effettivamente le centrali uniche di acquisto e Consip (che ha annunciato una gara unica sulle siringhe un paio di mesi fa), pagheranno i prezzi indicati dall'Anticorruzione.
 
L.F.

16 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy