Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 23 SETTEMBRE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Sla. Con i fondi dell’Ice Bucket Challenge scoperto un gene alla base della malattia


Ricordate l’Ice Bucket Challenge per la SLA, fenomeno virale dell’estate 2014? La sfida consisteva nel versarsi acqua ghiacciata in testa, pubblicare il video dell’impresa sui social e donare fondi per la ricerca sulla patologia. L’Ice Bucket Challenge è riuscito a raccogliere 220 milioni di dollari in tutto il mondo.

28 LUG - (Reuters Health) – Ricordate l’Ice Bucket Challenge per la SLA, fenomeno virale dell’estate 2014? La sfida consisteva nel versarsi acqua ghiacciata in testa, pubblicare il video dell’impresa sui social e donare fondi per la ricerca sulla patologia L’Ice Bucket Challenge è riuscito a raccogliere 220 milioni di dollari in tutto il mondo. Grazie a questi fondi è stato identificato un nuovo gene alla base di questa malattia neuro-degenerativa, il NEK1, e gli autori della scoperta hanno pubblicato i risultati del loro lavoro su Nature Genomics. Il denaro raccolto ha finanziato il più grande studio mai condotto sulla SLA ereditaria e ha identificato il nuovo gene, considerato tra i più comuni tra quelli che contribuiscono alla sclerosi laterale amiotrofica.
 
“La collaborazione globale tra gli scienziati, che è stata davvero resa possibile dalle donazioni effettuate grazie alla sfida, ha portato a questa importante scoperta”, spiega John Landers della University of Massachusetts Medical School, che con Jan Veldink, della University Medical Center di Utrecht, sono stati a capo del team che ha condotto lo studio, coinvolgeno i ricercatori di 11 Paesi. “Si tratta di un primo esempio di successo che può venire dagli sforzi combinati di tante persone, tutti dedicati alla ricerca delle cause della SLA”, ha ribadito Landers.


Fonte: Nature Genetics 2016
 
Reuters Staff

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

28 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy