Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 SETTEMBRE 2017
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Retinopatia diabetica. Pochi pazienti fanno i controlli

Molti pazienti che hanno ricevuto una diagnosi di retinopatia diabetica in occasione di un programma di screening, non riescono a rispettare i tempi previsti per i controlli. In un articolo pubblicato online su JAMA Oftalmology, Cynthia Owsley e colleghi, della Univeristy of Alabama di Birmingham, hanno evidenziato come i centri che impiegano la telemedicina abbiano semplificato lo screening e le diagnosi siano aumentate.

22 SET - (Reuters Health) - Molti pazienti che hanno ricevuto una diagnosi di retinopatia diabetica in occasione di un programma di screening, non riescono a rispettare i tempi previsti per i controlli. In un articolo pubblicato online su JAMA Oftalmology, Cynthia Owsley e colleghi, della Univeristy of Alabama di Birmingham, hanno evidenziato come i centri che impiegano la telemedicina abbiano semplificato lo screening e le diagnosi siano aumentate. Alla luce di questo, i ricercatori hanno cercato di determinare quanto i pazienti si conformano alle raccomandazioni circa l’intervallo di tempo del follow up per curare gli occhi dopo lo screening in una clinica di medicina interna pubblica.
 
Lo studio
Il team ha esaminato i dati di 949 pazienti dal 2012 al 2015; di questi l’84,5% erano afro-americani con un’età media di 54 anni e una durata media del diabete di 9,4 anni. In tutti gli intervalli prescritti, solo il 29,9% ha seguito i controlli nei tempi suggeriti. Inoltre, due anni dopo lo screening, poco più della metà non aveva alcuna prescrizione per la cura degli occhi. Purtroppo, anche da studi precedenti, emerge chiaramente un’inadeguata comprensione del problema da parte dei pazienti circa l’importanza di aderire alle terapie che rappresentano una strategia importante per prevenire la perdita della vista.

 
Fonte: JAMA Ophtalmol 2016

David Douglas

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science) 

22 settembre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy