Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 18 SETTEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Malattie Rare: nasce R.I.C.A.Ma.Re, per ascoltare e informare

Indicare la strada da percorrere, quando una malattia sembra non lasciare via di uscita. È questo uno dei principali motivi per cui il Telefono Verde Malattie Rare (TVMR) del Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS ha deciso di istituire la Rete Italiana Centri di Ascolto e Informazione (R.I.C.A.Ma.Re). Ecco quali sono i punti già attivi in Italia, dal nord al sud della penisola.

28 FEB - Le persone affette da malattie rare e le loro famiglie avranno un nuovo punto di riferimento. Nasce la Rete Italiana Centri di Ascolto e Informazione sulle Malattie rare (R.I.C.A.Ma.Re), un’iniziativa che ha molteplici obiettivi: rafforzare le collaborazioni fra servizi telefonici istituzionali, ottimizzare il flusso informativo e migliorare il supporto alle persone con malattie rare, alle loro famiglie e ai professionisti coinvolti.

È il Telefono Verde Malattie Rare (TVMR) del Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS ad aver promosso l’iniziativa, per rispondere al bisogno diffuso di superare la frammentazione delle informazioni e condividere conoscenze e competenze.

Ecco chi ha aderito finora all’iniziativa in ambito nazionale, da nord a sud: il Centro di Coordinamento Regionale per le Malattie Rare in Friuli Venezia Giulia, il Centro Interregionale delle Malattie Rare del Piemonte e della Valle d'Aosta, il Centro di Coordinamento Rete Regionale per le Malattie rare della Lombardia, il Centro Ascolto Malattie Rare in Toscana, il Centro di Coordinamento Regionale Malattie Rare in Campania, il Coordinamento Regionale Malattie Rare della Sardegna, il Coordinamento Regionale Malattie Rare della Puglia e lo Sportello Informativo e di Accoglienza per le Malattie Rare della Sicilia.

 

28 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy