Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 07 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Epatite C. In Gazzetta Ufficiale determina Aifa di rimborso a Regioni per Sovaldi e Harvoni

In attuazione del meccanismo prezzo/volume l'azienda farmaceutica dovrà provvedere all'emissione di note di credito alle strutture sanitarie autorizzate fino a concorrenza degli importi dovuti alle regioni. Le note di credito dovranno essere intestate esclusivamente alle strutture sanitarie ospedaliere acquirenti a compensazione di fatture emesse dall'azienda farmaceutica e non ancora saldate. L'importo totale è di oltre 64 mln. LA DETERMINA

24 APR - È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 22 aprile 2017 la determina Aifa del 12 aprile 2017 sull'attività di rimborso alle Regioni in attuazione del meccanismo prezzo/volume per i medicinali per l'epatite C Sovaldi e Harvoni della ditta Gilead. L'azienda farmaceutica dovrà provvedere all'emissione di note di credito intestate esclusivamente alle strutture sanitarie ospedaliere acquirenti a compensazione di fatture emesse dall'azienda farmaceutica e non ancora saldate, per le quali siano già scaduti i termini di pagamento pattuiti, per importi non superiori a quelli delle medesime fatture, entro i trenta giorni
successivi alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
 
Nel testo viene inoltre specificato che le note di credito non vincolano in alcun modo l'azienda sanitaria rispetto ad acquisti futuri nei confronti della azienda
farmaceutica, in quanto limitate a un effetto compensatorio di debiti-crediti pregressi. Le note di credito dovranno essere comunicate sia ad Aifa che
alle Regioni entro le scadenze stabilite. 
 

L'importo totale, a livello nazionale, è di 64.669.072 euro. Si va dagli oltre 10 mln di euro di Lazio e Sicilia, all'assenza di rimborsi in Toscana, Campania e Puglia.

24 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy