Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Insonnia: l’effetto placebo esiste ed è efficace

di Lisa Rapaport

Assumere qualcosa prima di mettersi a letto, non necessariamente un farmaco, aiuta chi soffre di insonnia a riposare meglio. A questa conclusione è arrivata la revisione di alcuni studi clinici sul tema, condotta da un team dell’Università di Sydney

04 MAG - (Reuters Health) – L’efficacia dei trattamenti farmacologici per l’insonnia è stata al centro di molti studi clinici, quasi tutti farmaco vs. placebo.Ben Colagiuri e colleghi hanno voluto valutare l’efficacia del placebo negli studi nei quali il gruppo di controllo era costituito da partecipanti che non assumevano alcuna terapia. Il team, quindi, ha esaminato i dati di 13 studi precedentemente pubblicati nei quali alcuni pazienti con insonnia avevano ricevuto un placebo, nella convinzione che si trattasse d un trattamento attivo, ed erano stati messi a confronto con un gruppo di controllo non trattato.
 
In questi studi i partecipanti che avevano assunto il placebo riportavano miglioramenti nella capacità di addormentarsi, nella quantità totale del riposo e nella qualità del sonno. “Il confronto senza trattamento significa che possiamo essere certi che il miglioramento che abbiamo osservato è dovuto ad un effetto placebo vero e proprio, piuttosto che essere un artefatto della semplice partecipazione ad un trial sperimentale”, ha detto Colagiuri. “Lo studio fornisce nuove prove che esistono efficaci effetti placebo per i trattamenti dell’insonnia”.
 
Gli studi utilizzati nell’analisi, combinati insieme, hanno coinvolto un totale di 566 partecipanti che hanno riferito di soffrire d’insonnia e di aver ricevuto quest diagnosi da un medico. Secondo Colagiuri, non è chiaro perché e come il placebo potrebbe aiutare alcune persone a riposare meglio, ma è possibile che solo l’atto di prendere una pillola riduca, in un certo senso l’ansia che ha reso difficile prendere sonno.

Fonte: Sleep Med 2017

Lisa Rapaport


 (Versione italiana Quotidiano Sanità/ Popular Science)

04 maggio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy