Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 14 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

40 milioni $ dal governo Usa contro l’antrace

Un vaccino da somministrare per via nasale e un’antitossina da iniettare intramuscolo sono gli ultimi due prodotti su cui l’amministrazione americana ha puntato per difendersi da un eventuale attacco.

16 SET - È stato annunciato ieri dalla Biomedical Advanced Research and Development Authority (Barda), una delle agenzie del ministero della Salute americano, un cospicuo investimento nella ricerca di un vaccino e di un trattamento per l’antrace.
Più di 14 milioni di dollari andranno nei prossimi due anni alla Vaxin per il completamento degli studi su un candidato vaccino, che potranno arrivare a 21,7 nei due anni successivi in caso di successo dei primi test.
Oltre 26, invece, i milioni di dollari destinati alla Elusys Therapeutics per la messa a punto di un’antitossina. In questo caso, se la messa a punto del prodotto procederà senza intoppi i finanziamenti potranno arrivare a 68,9 milioni di euro in 5 anni.
Diverse le caratteristiche dei nuovi prodotti che hanno indirizzato le autorità americane a scegliere proprio queste due aziende. In particolare la facilità di somministrazione: il vaccino in sviluppo potrà essere somministrato per via nasale, mentre l’antitossina è da iniettare per via intramuscolare e può essere quindi somministrata rapidamente e anche da personale non sanitario: un aspetto quest’ultimo non trascurabile in caso di emergenza. “Si tratta di promettenti contromisure all’antrace”, ha dichiarato il direttore della Biomedical Advanced Research and Development Authority Robin Robinson. “Il nuovo candidato vaccino ha caratteristiche che lo rendono molto attrattivo: la facilità di somministrazione, la possibilità di richiedere un minor numero di dosi, e la tecnologia impiegata, che può essere impiegata per altri vaccini. Mentre l’antitossina può far sì che sia disponibile una terapia salvavita in caso di attacchi con l’antrace”. 

16 settembre 2011
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy