Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 AGOSTO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ema. Tajani (Europarlamento): “Selezione nuova sede sia su base oggettiva”

Il presidente del Parlamento europeo ha incontrato oggi il direttore esecutivo dell'Ema, Guido Rasi. Al centro del colloquio, il ruolo dell'Ema per la protezione della salute e l'innovazione, ed il suo spostamento per la Brexit. “Il Parlamento europeo – ha detto Tajani - vigilerà affinché la nuova sede venga scelta nel rispetto dei parametri oggettivi” individuati dalla Commissione Ue e dall'Ema nella procedura per il trasferimento.

30 AGO - “La selezione della nuova sede dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) va fatta sulla base di criteri oggettivi, elaborati a livello europeo con l'obiettivo di rendere il più economico ed efficace possibile il suo funzionamento nell'interesse dei cittadini”. Così il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, al termine del suo incontro col direttore esecutivo dell'Ema, Guido Rasi.

Al centro del colloquio - si legge in una nota, poi rilanciata dall’Ansa - il ruolo dell'Ema per la protezione della salute e l'innovazione, ed il suo spostamento per la Brexit.

“Il Parlamento europeo vigilerà affinché la nuova sede venga scelta nel rispetto dei parametri oggettivi” individuati dalla Commissione Ue e dall'Ema nella procedura per il trasferimento, “in piena trasparenza, nell'interesse della tutela della salute dei cittadini e nella promozione dell'innovazione”, avverte Tajani.

I sei criteri individuati dalla Commissione Ue e dall'Ema nella procedura per il trasferimento, si ricorda nel dispaccio, sono: garanzie che l'agenzia sia pienamente operativa nel momento in cui dovrà lasciare il Regno Unito, facilità di accesso alla nuova sede, esistenza di scuole per circa 600 studenti figli del personale, accesso al mercato del lavoro e assistenza sanitaria per le 900 famiglie del personale, continuità operativa e distribuzione geografica tra le diverse agenzie europee.

30 agosto 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy