Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 16 OTTOBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Morbillo. Altri 28 casi ad ottobre. Il totale nel 2017 sale a 4689

I decessi sono 4 dall’inizio dell’anno. L’89% delle persone che hanno contratto la malattia non era vaccinata, il 6% vaccinato con 1 sola dose. Nel 35% dei casi c’è stata almeno una complicanza, il 44% ha richiesto un ricovero. L’età mediana delle persone che hanno contratto la malattia è di 27 anni. L’ultimo bollettino Iss.

18 OTT - Salgono a 4689 i casi di morbillo in Italia dall'inizio dell'anno. Lo rileva l’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanità. Sono 28 i nuovi casi registrati ad ottobre, mentre restano fermi a 4 i decessi correlati al morbillo dall’inizio dell’anno ad oggi. 
 
Come spiegato dal Ministero della Salute, a causa di alcune problematiche correlate al sistema di sorveglianza, non è stata possibile una corretta valutazione epidemiologica dell'andamento della malattie in tempo reale. "Infatti, i casi che si aggiungono ogni settimana al totale non sono solo i casi effettivamente insorti, ma anche i casi che, per diversi fattori, sono stati inseriti in ritardo, nell'ultima settimana, ma che si riferiscono a persone che hanno manifestato i sintomi nelle settimane precedenti".
 
Ad ogni modo, i casi totali tra gli operatori sanitari sono stati 305.
 
L’89% delle persone che hanno contratto la malattia non era vaccinata, il 6% vaccinato con 1 sola dose.
 
Nel 35% dei casi c’è stata almeno una complicanza, il 44% ha richiesto un ricovero. L’età mediana delle persone che hanno contratto la malattia è di 27 anni.
 


18 ottobre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy