Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 28 GENNNAIO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Occhio. In alcuni pazienti, dietro uveite potrebbe nascondesi una sarcoidosi cardiaca

di David Douglas

Quando la causa della malattia oculare non è nota, bisognerebbe indagare ed evidenziare un eventuale coinvolgimento del cuore. Lo studio su Ophthalmology

19 GEN - (Reuters Health) – Tra i pazienti anziani affetti dalla malattia oftalmica uveite apparentemente idiopatica, ovvero senza causa, alcuni potrebbero in realtà avere una sarcoidosi associata, che potrebbe portare a conseguenze a livello cardiaco e sarebbe dunque bene diagnosticare in tempo. È quanto avrebbero evidenziato James Rosenbaum, del Casey Eye Institute di Portland, in Oregon (Usa), e colleghi in uno studio pubblicato su Jama Ophthalmology.

Lo studio
I ricercatori americani hanno eseguito uno studio retrospettivo su 249 pazienti con uveite che si erano rivolti Casey Eye Institute tra il 2008 e il 2017. Complessivamente, 179 di questi, pari al 72%, avrebbe avuto una diagnosi di uveite idiopatica. E anche dopo aver esaminato la storia clinica e gli esami di laboratorio, 127, il 51%, restavano ancora con una diagnosi di uveite dalle cause sconosciute. Su 53 pazienti sottoposti a TAC del torace, 19, il 36%, sono stati diagnosticati con una presunta sarcoidosi, e sommati ad altri 14 pazienti con una diagnosi di sarcoidosi oculare precedente, avrebbe portato il numero complessivo di casi a 33. Di questi, poi, 14 sono stati sottoposti a elettrocardiogramma e nove sono stati inviati a consulenza cardiologica. In quattro pazienti, infine, è stata diagnosticata una sarcoidosi cardiaca con tachicardia ventricolare.


Così, dalla Tac “abbiamo scoperto che circa l'11% dei pazienti con uveite idiopatica ha in realtà una sarcoidosi”, afferma Rosenbaum. L'uveite, una delle principali cause di cecità, “ha molte cause diverse, una delle quali è una malattia sistemica che spesso attacca i polmoni e i linfonodi vicino ai polmoni”, spiega l'esperto. Questa sarcoidosi “spesso non ha sintomi quando colpisce i polmoni, per questo, quando i pazienti si rivolgono all'oculista per l'infiammazione agli occhi, vanno a casa con una diagnosi di malattia idiopatica, ovvero con causa sconosciuta”.

Fonte: Jama Ophthalmology

David Douglas

(Versione italiana Quotidiano Sanità/ Popular Science)

19 gennaio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy