Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Hiv. Filippine, app in stile “Pokemon Go” aiuta a trovare distributori gratuiti di preservativi

Nella capitale del paese asiatico, dove si sta assistendo a un aumento delle infezioni, un'applicazione sulla falsa riga di uno dei giochi virtuali più “scaricati” degli ultimi anni indicherà i punti di distribuzione di condom gratuiti su una mappa virtuale

05 FEB - (Thomson Reuters Foundation) – Punti di distribuzione di preservativi gratuiti e un'app che, come in Pokemon Go, li aiuta a trovarli. Con questa iniziativa, avviata nell'ambito del progetto Safe Spaces, le associazioni Save the Children e LoveYourself, che promuove la consapevolezza sull'Hiv, stanno cercando di aiutare a contrastare una delle epidemie dell'infezione a più rapida crescita negli ultimi anni.

Secondo le Nazioni Unite, nelle Filippine ci sarebbe stato un aumento del 140% di nuove infezioni nell'arco di sei anni, a partire dal 2010, soprattutto tra giovani gay e transgender donne. La gran parte dei casi, secondo funzionari filippini, si sarebbe trasmessa proprio per via sessuale e due nuove infezioni su tre avrebbero riguardato giovani tra i 15 e i 24 anni.

Per incentivare all'uso dei preservativi, nel paese asiatico gli attivisti hanno collaborato con ristoranti e negozi per installare nella capitale, Manila, dispenser gratuiti che gli utenti possono localizzare attraverso un'app per smartphone. Finora ne sono stati posizionati 30 e l'idea è quella di portarli anche in altre 150 località delle Filippine, quest'anno.


L'app “è come Pokemon Go, quando finisci le Poké Ball,  devi ricaricarti alla stazione più vicina - ha dichiarato Ronivin Pagtakhan, fondatore di LoveYourself -. In Safe Spaces puoi vedere la stazione più vicina dove accedere ai preservativi gratuiti. Ora le persone possono accedere ai preservativi in modo sicuro”, ha concluso.

Fonte: Thomson Reuters Foundation

Beh Lih Yi

(Versione italiana Quotidiano Sanità/ Nutri&Previeni)

05 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy