Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 GIUGNO 2018
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ginocchio. Tra i giovani sportivi rottura legamento crociato aumentata del 148%

In dieci anni, il numero dei giovani sportivi che ha subuto la rottura di un legamento crociato del ginocchio è aumentato del 148%. In aumento anche i casi tra le ragazze e la maggior parte degli infortuni si verifica giocando a calcio. Tutto questo emerge da una ricerca australiana pubblicata dal British Journal of Sports Medicine

20 FEB - (Reuters Health) – Negli ultimi anni si è verificato un incremento del 148%  delle lesioni a livello del legamento crociato anteriore tra giovani e adolescenti. A fare il punto della situazione nel numero di casi di lesioni è stata una ricerca coordinata da Louise Shaw, del Royal Melbourne Hospital di Victoria, in Australia, e pubblicata dal British Journal of Sports Medicine.

La ricerca
I ricercatori australiani hanno raccolto i dati su bambini e ragazzi di età compresa tra cinque e 14 anni ricoverati tra il 2005 e il 2015. Complessivamente, sono stati identificati 320 casi di lesioni al legamento crociato, tutti, a parte dieci, in ragazzi di età 10-14 anni. Inoltre, più della metà delle lesioni sarebbe stata in maschi e l’attività sportiva rappresenta il motivo del 57% dei casi. In particolare, il 52% delle ragazze e il 35% dei ragazzi stavano giocando a calcio quando si sono fatti male. Così, il tasso di infortuni è passato da 2,74 ogni 100mila giovani nel 2005 a 6,79 ogni 100mila nel 2015.

“Queste lesioni rappresentano un problema di salute pubblica perché pongono i più giovani a rischio di futuri problemi di salute”, dice Louise Shaw. “Le maggiori richieste rivolte ai giovani atleti, il fatto che ci si specializzi in uno sport sempre prima e l’enfasi verso la competizione hanno portato un aumento delle diagnosi delle lesioni sl ginocchio”. La prevenzione potrebbe rallentare questo aumento. Per questo, sarebbe bene eseguire programmi di allenamento con formazione nelle scuole e nelle squadre sportive.

Fonte: British Journal of Sports Medicine

Carolyn Crist

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

20 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy