Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 14 DICEMBRE 2018
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Giornata mondiale emofilia. Farmaci salvavita donati a pazienti nei Paesi in via di sviluppo

Csl Behring onora la Giornata Mondiale dell’Emofilia con la spedizione di 10 milioni di UI dei suoi farmaci contro le malattie emorragiche alla Federazione Mondiale Emofilia. La Giornata Mondiale dell’Emofilia, il 17 aprile, è sponsorizzata dalla WFH e supportata da CSL Behring per incrementare la sensibilizzazione globale nei confronti dell’emofilia e di altre malattie emorragiche congenite.

16 APR - La Federazione Mondiale Emofilia (WFH) e la società leader globale nel settore dei trattamenti bioterapeutici CSL Behring hanno annunciato oggi che CSL Behring ha spedito oltre 10 milioni di unità internazionali (UI) dei suoi farmaci per il trattamento dell’emofilia A al Programma Global Alliance for Progress (GAP) della WFH in onore della Giornata Mondiale dell’Emofilia.
 
Il Programma GAP è nato allo scopo di migliorare la diagnosi e il trattamento delle malattie emorragiche nei paesi in via di sviluppo, ad esempio Vietnam e Camerun. CSL è stata la prima società a offrire donazioni sotto forma di fattori della coagulazione e supporto finanziario al Programma umanitario GAP della WFH grazie a un accordo pluriennale nel 2009. La Giornata Mondiale dell’Emofilia, il 17 aprile, è sponsorizzata dalla WFH e supportata da CSL Behring per incrementare la sensibilizzazione globale nei confronti dell’emofilia e di altre malattie emorragiche congenite.
 
“Il tema di quest’anno per la Giornata Mondiale dell’Emofilia è come la condivisione delle conoscenze ci renda più forti - ha dichiarato Alain Baumann, Amministratore Delegato della Federazione Mondiale Emofilia -. Milioni sono le persone in tutto il mondo che convivono con una malattia emorragica, e lo sfruttamento delle informazioni e delle risorse per migliorare la diagnosi e l’accesso alle cure è una delle nostre missioni. Una missione condivisa da CSL Behring”.


“La comprensione delle necessità dei pazienti e la promozione del loro accesso alle cure è parte della promessa fatta da CSL Behring alla comunità globale delle malattie emorragiche - ha affermato Jens Oltrogge, responsabile dello sviluppo commerciale globale nel campo dell’ematologia presso CSL Behring -. La WFH prosegue il suo lavoro di miglioramento della vita dei pazienti attraverso i suoi programmi di aiuti umanitari e in occasione di questa Giornata Mondiale dell’Emofilia siamo orgogliosi di continuare a sostenere le missioni dell’organizzazione, per assicurare che i pazienti possano accedere ai farmaci di cui hanno bisogno”.

Tale donazione di concentrati di fattori della coagulazione è parte della promessa continuativa di CSL Behring di fornire UI di uno o più dei suoi farmaci contro le malattie emorragiche alla WFH nell’arco di un triennio (dal 2016 al 2018).

16 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy