Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 06 GIUGNO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Sigarette normali versus e-cig. In un filmato a confronto gli effetti potenziali per i nostri polmoni


Public Health England ha prodotto un filmato per evidenziare la differenza tra i livelli di catrame prodotti in un mese dalla combustione di una normale sigaretta a confronto con quelle elettroniche. Il risultato è sconcertante

29 DIC - Public Health England (PHE) ha realizzato un nuovo filmato che mostra con evidenza visiva i danni devastanti provocati dal fumo di sigaretta.
Il filmato mette a confronto i livelli di catrame prodotti in un mese dal fumo di sigaretta a confronto con quelli di una e-cig e il risultato è anche visivamente sconcertante.
 
Secondo Public Health England, benché le sigarette elettroniche non siano del tutto innocue sono almeno il 95% meno dannose di una sigaretta normale.
 
Circa 2,5 milioni di adulti utilizzano le sigarette elettroniche in Inghilterra ma molti fumatori (44%) ritengono che lo svapo sia dannoso quanto il fumo (22%) o non sanno che lo svapo pone rischi per la salute molto più bassi (22%).
 

 

29 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy